Cordino dell’assorbente interno, ma dove lo metto? Scopriamo insieme come nasconderlo

assorbente interno
Foto da Canva

Scopriamo tutti i modi più validi, efficaci e sicuri per nascondere il cordino dell’assorbente interno e far sì che, letteralmente, sparisca alla vista.

Eccoci ancora una volta alle prese con il dilemma assorbenti interni, i tamponi attorno a cui, a quanto pare, ruotano quesiti a non finire per noi donne.

Quelli comunemente noti come tampax (dal nome del marchio che li ha resi famosi) sembrano in grado di scatenare un vero e proprio vespaio nelle teste del gentil sesso. Ad alcuni quesiti abbiamo già risposto, come per il timore che l’assorbente interno possa bloccare il flusso del ciclo mestruale, altre domande però restano ancora in sospeso come la seguente: come nascondere il cordino dell’assorbente interno?

Quando si parla di assorbenti del resto il timore che si noti qualche cosa aleggia sempre nelle menti di noi donne. Oggi però intendiamo regalarvi un po’ di serenità, rispondendo alla domanda in modo semplice, veloce e molto chiaro.

Come nascondo il cordino dell’assorbente interno?

tampax
Foto da Canva

Una volta inserito l’assorbente interno il cordoncino dovrà pendere verso il basso.

Il problema che si pone a questo punto è: come lo nascondo? Soprattutto al mare infatti si ha sempre il timore che dallo slip del costume possa lasciar intravedere qualcosa, che il filo possa fare capolino mettendoci in un evidente imbarazzo. Che cosa fare per scongiurare il pericolo e garantirsi la più completa serenità?

La verità è che, come spesso accade con gli assorbenti interni, ci poniamo più problemi del necessario. Se accuratamente inserito nello slip il cordoncino non andrà proprio da nessuna parte.

Ricordiamoci allora di prestare un po’ di attenzione quando, inserito il tampone, andiamo a tirare su lo slip: ripieghiamo un po’ il cordino su se stesso e collochiamolo con cura affinché lo slip possa bloccarlo. Il gioco è fatto!

Come poi si potrà vedere nel video qua sotto esistono delle vere e proprie “collocazioni a prova di bomba” per il nostro filo: cliccate play per scoprirle!

LEGGI ANCHE –> Che cosa succede se dimentico di togliere l’assorbente interno?

Evitiamo ovviamente di strapazzare troppo il cordoncino affinché non finisca per staccarsi (già l’altro grande incubo di noi donne, il cordino che ci dice addio): riponiamolo semplicemente con ordine e cura nello slip e non pensiamoci più. Fidatevi, il problema è molto meno pressante di ciò che possiamo credere: non si vedrà assolutamente nulla!

@ginecologacalcagniTu come nascondi il filetto? ##ginfluencercalcagni ##ginecologacalcagni ##ginfluencer ##tampax ##imparacontiktok

♬ suono originale – Ginecologa Calcagni