Tutti i trucchi per preparare una perfetta crema al caffè spumosa e senza panna

crema caffè senza panna
Fonte: Adobe Stock

La crema al caffè è uno dei dessert più richiesti in estate: ecco come prepararne una perfetta e spumosa senza panna.

Alzi la mano chi non conosce la crema al caffè. Un dessert perfetto da consumare in estate perché più fresco rispetto a un tradizionale caffè bollente e più goloso rispetto al classico caffè freddo. 

Spumosa e leggera la crema al caffè senza panna si prepara in pochissimo tempo: servirà qualche minuto e porteremo in tavola uno spumone al caffè fresco, light ed estremamente goloso.

Ecco tutti i trucchi per preparare la crema al caffè senza panna ma anche senza latte in modo facile e veloce. 

Ecco i trucchi per una perfetta crema al caffè

crema caffè senza panna
Fonte: Canva

Impazzisci per la crema al caffè ma rinunci spesso a consumarla perché sei intollerante al lattosio? Da oggi non avrai più questo problema perché potrai preparare una crema al caffè spumosa e leggerissima senza panna né latte. 

Una ricetta che si prepara in soli 3 minuti ma capace di regalare grandi soddisfazioni sia alla vista che al palato. Uno spumone istantaneo che vi lascerà letteralmente di stucco per la consistenza densa e cremosa, a dir poco squisita.

Per prepararla avrete bisogno di caffè solubile, zucchero di canna, ma potrete usare anche quello normale, e acqua. Poi montate tutto con le fruste ed il gioco è fatto. Poi per farla diventare ancora più gustosa e fresca basterà metterla in frigorifero per un po’, giusto il tempo di raffreddarsi. Scopriamo subito come realizzarla.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 60-70 ml di acqua

LEGGI ANCHE –> Tutti i trucchi per realizzare un sorbetto perfetto senza gelatiera in modo facile e veloce

Preparazione

Mettiamo in un boccale alto e stretto tutti gli ingredienti insieme: acqua, zucchero e caffè solubile. Azioniamo le fruste alla massima velocità e montiamo fino a che non otterremo la consistenza desiderata. Per farla molto densa serviranno almeno 3 minuti. Un trucco per vedere se è pronta è di provare a versarla, se resta quasi ferma significa che è pronta, se invece tende a scivolare via significa che avrà bisogno di essere montata ancora un po’.

E ora scopriamo i trucchi per utilizzarla, oltre a consumarla nei classici bicchierini una volta realizzata, magari anche con una spolverata di cacao amaro sopra, se piace.

1) Cremina del caffè. Se avete la moka vi mancherà quella deliziosa cremina tipica che si forma sul caffè espresso. Ed ecco fatto allora, basterà metterne un cucchiaino sopra al vostro caffè direttamente nella tazzina ed il gioco è fatto.

2) Cappuccino. Se vogliamo un bel cappuccino e non un semplice caffè e latte possiamo mettere la nostra spuma sul latte ed ecco che avremo realizzato uno squisito cappuccino.

3) Gelato. Se la mettiamo nel congelatore non solidifica quindi realizzeremo una specie di gelato, più morbido, ma naturalmente senza latte.

Per conservarla possiamo metterla in frigorifero, per uno o due giorni, e comunque finché non si sgonfierà.