Torta di albicocche soffice e profumata: la ricetta dell’estate velocissima e facile

torta di albicocche
Fonte: Canva

Una torta di albicocche soffice e profumata, perfetta per l’estate: ecco la ricetta velocissima e facile da preparare.

La torta di albicocche soffice e profumata è un tripudio di gusto che vi conquisterà al prima assaggio. Per prepararla avrete bisogno di tante belle albicocche fresche ma non sarà un problema visto che sono uno dei frutti di stagione.

Un dolce preparato con ingredienti semplici che grazie alla presenza delle albicocche nell’impasto sarà addirittura cremoso. In superficie invece lo zucchero e le albicocche a pezzetti formeranno una crosticina assolutamente deliziosa.

Non ci resta allora che provare questa ricetta della torta di albicocche velocissima e facile da preparare. Scopriamo cosa ci occorre, dosi e i passaggi della preparazione.

Ecco la ricetta della torta di albicocche

torta di albicocche
Fonte: Canva

Perfetta per colazione, merenda o per completare un pasto, la torta di albicocche è la ricetta perfetta per l’estate. Per prepararla ci vorranno solo 10 minuti, mettendo tutti gli ingredienti insieme in un recipiente e avvalendoci delle fruste elettriche. Scopriamo allora come si prepara la torta di albicocche soffice e profumata.

Ingredienti per uno stampo da 24-26 cm

  • 18 albicocche
  • 250 g di farina 00
  • 120 gr di zucchero + 1 cucchiaio per la superficie
  • 2 uova
  • 80 ml di olio di semi
  • 50 g di latte
  • scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 1 bustina di lievito per dolci

LEGGI ANCHE –> Il dolce di stagione facile ed economico a base dei profumati frutti estivi: torta soffice alle pesche

Preparazione

Iniziamo dalle albicocche, dopo averle mondate ne prendiamo 5 da tagliare a pezzettini. Teniamo da parte. Le altre ci serviranno per la decorazione da mettere sopra alla torta una volta che l’avremo posta nello stampo.

Intanto occupiamoci dell’impasto. Uno degli accorgimenti importanti per la buona riuscita della torta è utilizzare uova e latte a temperatura ambiente quindi abbiamo l’accortezza di togliere quello che ci serve una mezz’ora prima dal frigorifero.

In un recipiente montiamo con le frusta le uova e lo zucchero fino a renderle chiare e spumose. Quindi aggiungiamo la scorza grattugiata del limone, il latte e l’olio a filo. Montiamo ancora con le fruste.

Setacciamo farina e lievito che andremo ad aggiungere all’impasto e montiamo ancora per far amalgamare bene gli ingredienti fra di loro. Aggiungiamo a questo punto le albicocche, tagliate precedentemente, nell’impasto e mescoliamo bene. 

Imburriamo e infariniamo una teglia e versiamo il composto all’interno. Ora tagliamo a mano a mano a metà le albicocche privandole del nocciolo (sai che puoi riutilizzarli?) e mettiamole sulla superficie della nostra torta senza affondarle, ma solo poggiandole sopra. A questo punto spolverizziamo con lo zucchero e mettiamo nel forno in modalità statica a 180°C per circa 45-50 minuti. Quando si sarà formata la crosticina in superficie significa che il nostro dolce alle albicocche è pronto.

Sforniamo e lasciamo raffreddare prima di sformarlo per almeno un’oretta. Quindi serviamo la torta di albicocche tagliandola a spicchi. Possiamo conservarla chiusa in una campana di vetro per circa 2-3 giorni.