Maria De Filippi, messaggio choc su whatsapp: “L’ho letto e ho detto non è vero”

maria de filippi
Screenshot da video

Maria De Filippi condivide il proprio dolore per quel messaggio inaspettato ricevuto su whatsapp e che l’ha scioccata.

Maria De Filippi condivide il proprio dolore per quel messaggio whatspp ricevuto in un normale pomeriggio di luglio che l’ha totalmente sconvolta. Con un lungo post pubblicato sui profili social di Uomini e donne, C’è posta per te e Amici, la De Filippi ha raccontato lo shock e l’incredulità provata quando, per la prima volta ha letto quelle parole sul telefonino.

“Non è vero”, ha pensato subito la moglie di Maurizio Costanzo che non si sarebbe mai aspettata di ricevere la notizia della scomparsa di una persona così importante.

Maria De Filippi piange la morte di Raffaella Carrà: “

l'addio di maria de filippi a raffaella carrà
Fonte: https://www.instagram.com/amiciufficiale/

Con un lungo e toccante messaggio, Maria De Filippi ha detto addio a Raffaella Carrà, scomparsa a 78 anni dopo aver combattuto contro una malattia. “Mi è arrivato un whatsapp, ho aperto distrattamente così come si fa sempre, come fanno tutti. Stai facendo altro e parte il suono. Ho letto che Raffaella non c’era più. L’ho letto, riletto e ho pensato: ‘Non è vero’”: inizia così il lungo post che la De Filippi ha scelto di dedicare a Raffaella Carrà.

LEGGI ANCHE—>Perché è morta Raffaella Carrà? Che cosa ci ha portato via la stella della tv

“Ho pensato la cosa giusta, perché una come lei non muore mai. Non può morire perché tutti la conoscono, tutti conoscono i suoi occhi, il suo caschetto, la sua frangia, la sua risata e tutto quello che solo lei sapeva e sa fare. Raccontava storie e continuerà a farlo, faceva emozionare e continuerà a farlo, sapeva cantare e continuerà a farlo, sapeva ballare e continuerà a farlo, sapeva intrattenere e continuerà a farlo. Lei è e sempre sarà la televisione con la T maiuscola, quella a cui tutti ambiscono. Un giorno mi ha detto: ‘Quando vieni all’Argentario giochiamo a Burraco, sono certa che ti batto’. Anche io ne ero certa e ne sono certa ancora. Quando è venuta ad Amici, era tutto pronto: canzoni, coreografie… Si è seduta sugli scalini e mi ha detto: ‘Fammi vedere cosa hai preparato’. Ha visto e ha cambiato tutto, come solo lei sapeva e sa fare”, scrive ancora.

LEGGI ANCHE—>Addio Raffaella Carrà, il mondo dello spettacolo ricorda l’immortale conduttrice

“Le ho scritto per il suo compleanno e mi ha risposto con un semplice “Grazie”. Anche in quella risposta c’è la dignità di chi vive eternamente. Non riesco a salutarti perché so che tanto ti vedo sempre“, conclude Maria.