Alcuni (sorprendenti) aspetti della posizione del missionario che piacciono agli uomini

posizione del missionario
(fonte: Unsplash)

Ti sei mai chiesta perché la posizione del missionario piacesse così tanto al tuo partner? Bene adesso abbiamo la (sorprendente) risposta!

Fra tutte le posizioni, spesso, è quella che viene considerata la più noiosa ed anche la meno interessante.
Di cosa parliamo? Ma dai che lo sai, della posizioneprincipe” con la quale, nei rapporti eterosessuali quanto meno, ci si approccia per le prime volte al rapporto intimo.

Spesso, però, questa posizione viene vista come quella comfort, utilizzata da tutti specialmente quando non ci va di fare l’amore.
Ma è davvero così? (Spoiler: no). Scopriamo perché ai ragazzi in particolare questa posizione piace tanto: non è che ci troverai qualche buon motivo anche tu?

Posizione del missionario: ecco perché piace tanto agli uomini

posizione del missionario
(fonte: Unsplash)

Al tuo partner piace farlo nella posizione piùnoiosa” di tutte?
Allora sicuramente è una persona con poca fantasia, che non ha voglia di darti piacere e che pensa solo a stesso, vero?
Ovviamente la risposta è: assolutamente no.

Per quanto sia vero che la posizione del missionario, negli anni, sia diventata quasi il sinonimo dell’amore fisiconoioso” e ripetitivo, questa posizione non è così male come sembra.
Parliamo, ovviamente, di quella nella quale, nel rapporto eterosessuale, l’uomo si trova sopra alla donna ed entrambi sono sdraiati.

LEGGI ANCHE –> Lui è sopra ma tu non senti niente? Ecco come risolvere i problemi (e divertirsi, finalmente!)

Spesso è la posizione più comoda e naturale ed è quella su cui tutti facciamo affidamento, anche in quei momenti (che capitano) durante il rapporto nel quale ci si stanca.
Ma sarà vero che è una posizione fatta appositamente per i pigri della sessualità, che poco hanno a che vedere con i sogni proibiti?

Beh, la realtà è che no, la posizione del missionario piace veramente a tutti ed i motivi non sono poi così assurdi come potresti pensare!
Abbiamo deciso di proporti una lista di quelli più comuni insieme anche a quelli più “sorprendenti” che ti faranno capire perché al tuo partner piace così tanto questa posizione.

Scopriamoli insieme: magari potrebbe venir fuori che avete molto di più in comune di quello che pensi!

I motivi per cui agli uomini piace stare sopra: ecco la lista

  • è “semplice”: potrà non sembrarti, dato che, dopotutto, sei tu quella sdraiata! Effettivamente, però, stare sopra è più semplice per tutti: possiamo decidere il movimento e la profondità dei nostri movimenti ed è quasi sempre… molto più soddisfacente che stare sopra!
  • sporcarsi? Impossibile! Per quanto anche questo potrà sembrarti decisamente puerile, ci sono tantissime persone che odianosporcarsi” durante l’intimità.
    Gli uomini in particolare, poi, spesso tendono ad avere un problema con i propri fluidi corporei (oltre a trovare estremamente eccitante potersi “liberare” su di te).
    Ecco, quindi, che stare sopra diventa un ottimo modo per divertirsi senza ansie!
  • mattina presto o sera tardi: la posizione del missionario è perfetta per quelle mattine o quelle serate dove… sei troppo stanco per stare in piedi!
    Se avete deciso di darvi da fare in un orario che non sia ottimale, ecco che la posizione del missionario arriva a darvi una mano.
    Non sarà di certo come dormire ma è abbastanza comoda per vivervi il rapporto con estrema tranquillità: un sogno ad occhi aperti!

LEGGI ANCHE –> I consigli per iniziare a divertirti quando sei sopra (lo sappiamo che a volte ti annoi)

  • la vista: ehi, da qualche parte il tuo partner dovrà pur guardare! Da sopra, nonostante debba comunque alzarsi sugli avambracci, il tuo compagno ha una vista decisamente perfetta.
    Può vedere il tuo visto ed il tuo corpo nella sua interezza: perché dovrebbe rinunciare ad una vista simile?
  • una mossa sensuale: hai presente quando decidi di dare una mano al tuo compagno, chiudendo le gambe sulla sua schiena?
    Bene, a quanto pare questo è uno dei benefici migliori della posizione del missionario, grandemente apprezzato e che gli uomini attendono con ansia!
    Per questo motivo, quindi, questa posizione fa tanti proseliti: diciamo che loro faticano ma anche tu non è che stai lì sdraiata come un pezzo di legno. Tutti si divertono e la posizione non è delle più stancanti: ma cosa possiamo volere di più?
  • espressione buffa no more: lo sappiamo, lo sappiamo. Quando tutti raggiungiamo l’apice del piacere può capitarci di fare qualche espressione o faccia decisamente… buffa.
    Gli uomini soffrono molto l’idea di sembrare sciocchi proprio nel momento più importante e, quindi, sanno che la posizione del missionario è quella migliore per nascondere eventuali espressioni imbarazzanti.
    Se il tuo partner nasconde la sua faccia nell’incavo del tuo collo, sai che si potrebbe vergognare della faccia che fa quando raggiunge l’orgasmo.
    Hai mai pensato che forse si vergogna davvero della sua faccia?

Tutti questi motivi, ovviamente, non sono da considerarsi scritti nella pietra. Se pensi che la posizione del missionario non ti piace o non ti interessa, se non ti diverti e ti sembra che ci sia della pigrizia in gioco, meglio cambiare tutto!

Noi, ovviamente, ti abbiamo dato qualche spunto per capire meglio perché al tuo partner potrebbe piacere tanto questa posizione.
Niente ti vieta, però, ti parlarne direttamente con lui per capire se c’è qualcosa che non va o se questi motivi sono anche gli stessi che possono piacere a lui!

E poi, ricorda: la relazione, alla fin fine, è solo vostra. Solo voi due, infatti, potete sapere cosa funziona meglio per voi e come. Non avete certo di bisogno di una lista di motivi per sapere cosa vi piace fare e perché! Sperimentare e crescere insieme, alla fine, è l’unica vera motivazione che vi dovrebbe far stare insieme: non dimenticatelo!