Virginia e Alessandro De Benedetti, chi sono i figli di Paola Ferrari: un dettaglio ricorda la mamma

figli paola ferrari
(Instagram)

I figli di Paola Ferrari sono due adolescenti normalissimi che trascorrono il loro tempo in famiglia e ben lontano dai riflettori. Ecco quello che sappiamo di loro e del bellissimo rapporto con la mamma famosa.

Paola Ferrari è sposata con il manager Marco De Benedetti nell’ormai lontano 1997. I due, innamoratissimi e ancora insieme a tanti anni di distanza, decisero di allargare la famiglia fin dai primi momenti del matrimonio.

La secondogenita, Virginia, è nata nel 1999, mentre prima di lei era già nato Alessandro, figlio maggiore della coppia di cui però sappiamo ancora meno che di sua sorella Virginia.

I figli di Paola Ferrari: Virginia è una piccola Paola

figlia paola ferrari
(Instagram)

Sul proprio profilo Instagram Paola Ferrari preferisce inserire esclusivamente immagini relative ai suoi impegni professionali e ai principali eventi di cronaca sportiva del momento: molto poco spazio è dedicato alla sfera privata.

Per quanto sia chiaro che la giornalista tenga moltissimo alla propria privacy e a quella della sua famiglia, di tanto in tanto compaiono fotografie che la ritraggono insieme a Virginia, con la quale chiaramente la bella Paola ha un rapporto molto stretto … a volte nel senso concreto del termine, come si può vedere in questa fotografia!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Ferrari (@paolaferrari_db)

All’epoca della fotografia abbracciata alla sua mamma Viriginia aveva già vent’anni ma a quanto pare non ha mai smesso di farsi coccolare dai suoi genitori.

Più di recente la ragazza è tornata a comparire nelle foto Instagram di sua madre nell’inedita veste di hair stylist a domicilio!

Nel corso del lungo e difficile periodo del lockdown, infatti, quando chi lavorava in televisione non poteva usufruire del lavoro di parrucchieri e truccatori per questioni di sicurezza, Virginia si è impegnata a pettinare la lunga chioma bionda della mamma (e anche con ottimi risultati!).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Ferrari (@paolaferrari_db)

Anche se la fotografia non è focalizzata sul bel volto di Virginia, anche da questo scatto si può notare come la ragazza abbia una fortissima somiglianza con sua madre. Questa caratteristica è ancora più palese in una fotografia un po’ più vecchia che Paola ha postato sul proprio profilo con un grandissimo orgoglio materno!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Ferrari (@paolaferrari_db)

Come si vede, Virginia ha una carnagione leggermente più dorata e capelli castani, ma nonostante queste differenze è molto semplice cogliere la grande somiglianza con Paola Ferrari da giovane.

Leggi Anche => Perché Paola Ferrari si trucca tanto? La ragione è nel dramma che ha vissuto

Per fare un confronto diretto, ecco la bella Paola da giovane, come appariva nel 1988, cioè a 28 anni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Ferrari (@paolaferrari_db)

In questa foto Paola è la ragazza sulla destra, alle spalle del compianto Enzo Tortora al quale Paola ha spiegato di aver imparato moltissimo a livello professionale.

Dopo aver ampiamente parlato di Virginia però è giusto dare un po’ di spazio anche al figlio maggiore, Alessandro. Di lui non si sa molto, ma di certo sua madre è legatissima a lui, come si può vedere in questa vecchia fotografia scattata quando Alessandro, che ormai va per i 25 anni, era ancora un bambino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Ferrari (@paolaferrari_db)

Qualche anno fa la Ferrari ha spiegato di essere stata vittima di una profonda depressione post partum dopo la nascita di Virginia e che, a causa di complicazioni di salute e dell’età ormai piuttosto avanzata, i medici le avevano sconsigliato di tentare la strada di una nuova gravidanza.

A quanto ha dichiarato la giornalista, lei e il marito stavano prendendo in considerazione l’ipotesi di servirsi di una mamma surrogata per mettere alla luce un terzo figlio ma evidentemente il progetto non si è poi concretizzato.