Cheesecake al melone: la torta estiva fredda e senza cottura di cui non potrai fare più a meno

cheesecake al melone
Fonte: Canva

La cheesecake al melone è una torta estiva fredda e senza cottura: scopri subito la ricetta golosa di cui non potrai più fare a meno.

Se stai cercando una torta estiva per eccellenza devi assolutamente provare la cheesecake al melone un dolce perfetto con l’arrivo dei primi caldi, fresco e senza cottura. Una delizia per il palato che vi rinfrescherà subito al primo assaggio.

Per prepararla è tra l’altro molto semplice. Si procede con una base di biscotti e burro fuso come la classica cheesecake e poi si prepara la crema da mettere sopra a base di melone. Via in frigorifero ed il gioco è fatto.

Una ricetta super golosa che soddisferà il palato di tutti i vostri commensali e che potrete proporre come fine pasto o per una fresca merenda. Scopriamo subito la ricetta e cosa occorre per prepararla.

Ecco la ricetta della cheesecake al melone

cheesecake melone
Fonte: Canva

Una torta fresca, estiva e leggera: è la cheesecake al melone che vi conquisterà al primo morso. Un dolce facile da preparare e che non necessita di cottura in forno, punto fondamentale con l’arrivo del caldo.

Per prepararla avremo bisogno di un bel melone maturo ma non troppo e di qualche altro ingrediente tipico della cheesecake, oltre che di uno stampo a cerniera apribile della dimensione di circa 22 centimetri. Ricordiamo inoltre di seguire tutti i i trucchi per realizzare una cheesecake perfetta. Scopriamo subito come si prepara la cheesecake al melone.

Ingredienti 

Per la base

  • 250 g di biscotti tipo digestive
  • 120 g di burro fuso

Per la crema

  • 300 g di formaggio fresco spalmabile tipo philadelphia oppure mascarpone o yogurt greco
  • 400 ml di panna fresca
  • 300 g di melone senza buccia
  • 8 g di fogli di colla di pesce

Per la decorazione

  • melone q.b.
  • foglie di menta q.b.

LEGGI ANCHE –> New York Cheesecake: la versione healthy da provare assolutamente

Preparazione

Iniziamo dalla base: tritiamo i biscotti secchi nel mixer, spostiamoli in una ciotola quindi aggiungiamo il burro fuso e mescoliamo bene fino ad ottenere un composto sabbioso. Rivestiamo con la carta da forno uno stampo a cerniera e versiamo il composto all’interno avendo cura di livellarlo con il dorso del cucchiaio così da avere una base liscia e uniforme. Mettiamo quindi in frigo a rassodare.

Nel frattempo occupiamoci della crema. Nel mixer frulliamo il melone ben pulito e fatto a pezzi, teniamo da parte. Intanto mettiamo a bagno in acqua fredda la colla di pesce che dovrà stare circa 10 minuti. Poi la strizziamo e la trasferiamo in un pentolino. La stemperiamo con un cucchiaio di panna e lasciamo sciogliere a fiamma minima. Poi lasciamo intiepidire.

In un recipiente metto il formaggio spalmabile o a seconda di quello che abbiamo scelto il mascarpone o lo yogurt greco e con le fruste lo lavoriamo, quindi uniamo la panna e continuiamo a mescolare con le fruste. Aggiungiamo anche la purea di melone e la colla di pesce che nel frattempo si sarà raffreddata. Mescoliamo bene gli ingredienti.

Ora non resta che riprendere la base dal frigorifero e versare sopra di essa la crema di melone. Livelliamo bene con un cucchiaio. A questo punto lasciamo rassodare in frigorifero per almeno 5-6 ore. Possiamo anche preparare la cheesecake la sera precedente così da tenerla in frigorifero per tutta la notte.

Ed ora non resta che occuparci della decorazione. Potremo optare o per delle palline da fare con uno scavino altrimenti possiamo realizzare delle fette sottile da disporre sopra dando la forma di una rosa.

Trascorso il tempo togliamo la cheesecake dal frigorifero ed eliminiamo o stampo e la carta da forno. La posizioniamo su un piatto da portata quindi procediamo con la decorazione. A seconda di quello che abbiamo scelto optiamo per le palline o le fette sottile. Quindi aggiungiamo qualche fogliolina di menta fresca. Serviamo.