Belgio Italia, questa volta tutta la nazionale è in ginocchio – FOTO

italia belgio
Photo by Andreas Geber - Pool/Getty Images

Belgio Italia, la nazionale azzurra aderisce all’iniziativa a sostegno del movimento Black Lives Matter e si inginocchio: ecco la foto.

La nazionale lo aveva annunciato: in occasione della partita con il Belgio avrebbe deciso se aderire o meno all’iniziativa a sostegno del movimento Black Lives Matter, inginocchiandosi dopo il fischio d’inizio come molti giocatori del torneo già fanno dall’inizio di Euro 2020.

Così è stato e la nazionale sembra interessata a fare la sua parte: gli azzurri si inginocchiano, nessuno escluso, proprio come gli avversari del Belgio.

LEGGI ANCHE –> Matteo Pessina, chi è: età, altezza, stipendio e una passione super lussuosa

Italia in ginocchio: questa volta nessuno si tira indietro

italia belgio

In molti avevano criticato la nazionale italiana quando, in occasione della partita contro il Galles, ultima del girono, non aveva presentato un fronte compatto rispetto all’iniziativa in sostegno del movimento Black Lives Matter.

In occasione di questi Europei 2020 molte squadre hanno infatti deciso di riprendere il gesto divenuto tipico della nazionale inglese (a loro volta ereditato dall’America): inginocchiarsi dopo il fischio d’inizio in segno di sostegno alla popolazione nera in lotta contro discriminazioni oramai senza fine.

LEGGI ANCHE –>  Ciro Immobile goal Turchia Italia: l’esultanza che la Rai non doveva mandare in onda

L’Italia inizialmente non aveva fatto suo il celebre gesto poi, in occasione proprio della partita contro il Galles, dinnanzi alla nazionale avversaria tutta in ginocchio, qualcuno aveva aderito: Andrea Belotti, Emerson Palmieri, Matteo Pessina e Rafael Toloi si erano inginocchiati ma non gli altri.

Molti tifosi avevano criticato, altri erano rimasti dalla parte degli azzurri (con lo stesso Bonucci che rivendicava il diritto di decidere liberamente se aderire o meno all’iniziativa) che avevano poi fatto sapere, in occasione della partita successiva, di esser in procinto di decidere: per il big match contro il Belgio avrebbero saputo cosa fare e in modo compatto.

A quanto pare la decisone è stata positiva: tutti gli azzurri si sono inginocchiati così come l’intera nazionale belga (da sempre compatta nel sostenere il movimento).

Ora i tifosi apprezzeranno questa presa di posizione? Anche chi inizialmente contrario a tale iniziativa sosterrà la decisione della nazionale? Non resta che attendere per scoprirlo.