La camicia di pizzo bianco di Diletta Leotta? Copiala spendendo pochissimo!

camicia pizzo bianco diletta leotta
(Chedonna.it)

La camicia di pizzo bianco di Diletta Leotta è un capo intorno a cui si può costruire un intero outfit casual e romantico. Costerà tanto? Forse, ma noi sappiamo come copiarla spendendo una cifra ridicola!

Diletta Leotta continua a sfornare look chic e romantici che tracciano la tendenza moda di quest’estate. Uno dei più riusciti, di cui stanno parlando tutti, è il look con camicia bianca di pizzo e shorts di jeans. 

Di certo a fare moltissimo del look è l’elegantissima camicia che in un altro contesto avrebbe potuto risultare noiosa e troppo formale ma che, indossata come ha fatto Diletta, rappresenta un jolly da giocare in tante occasioni.

Questo tipo di camicia sta bene principalmente a chi ha spalle minute, perché aiuta ad aumentare visivamente le dimensioni della parte superiore del corpo grazie al colore bianco e al modello vaporoso.

Le ragazze dal fisico a triangolo rovesciato dovrebbero evitare questi modelli per il motivo contrario: faranno apparire le spalle ancora più larghe, accentuando ulteriormente la sproporzione con la parte inferiore del corpo.

Via libera invece per le ragazze con il fisico a clessidra. In questo caso si consiglia di infilare la camicia nella cintura o di scegliere un originale modello crop top per mettere in risalto le piccole dimensioni del giro vita.

La camicia di pizzo bianco come Diletta Leotta

camicia di pizzo bianco
(Pinterest)

L’abbinamento di moda quest’estate è camicia di pizzo e pantaloni di jeans. Si tratta di una combinazione che piacerà alle ragazze dallo spirito romantico ma che non hanno alcuna intenzione di cedere a look troppo formali e noiosi.

Le camicie di pizzo bianco di Sangallo avevano già fatto la loro comparsa sui profili di molte influencer già questa primavera, ma sono state ormai sdoganate come must have anche dell’estate 2021.

Quella scelta da Diletta presenta un motivo triangolare sul petto, che mette in risalto la larghezza delle spalle e aiuta ad aumentare il volume del seno. Le maniche lunghe a sbuffo sono poi una caratteristica irrinunciabile, estremamente di tendenza negli ultimi mesi.

Si tratta però di un modello che ricorda un po’ le camicie in stile western che tante volte abbiamo visto nei film e che a molte potrebbe non piacere. Anche in questo caso però, non c’è problema: in commercio esistono moltissimi modelli di camicia di pizzo bianca che possa accontentare i nostri gusti senza svuotare il nostro portafogli!

camicia di pizzo diletta leotta
(Chedonna.it)

Il modello che abbiamo individuato sul catalogo di Shein possiede gran parte dei punti forti della camicia di pizzo di Diletta Leotta: maniche lunghe, applicazioni sulle spalle, scollo rotondo e, naturalmente, piccole trasparenze che impreziosiscono il tessuto.

Nel modello proposto da Shein le maniche hanno una linea dritta e non a palloncino come quelle di Diletta, ma questo potrebbe rendere il capo più versatile e adatto anche a chi ha le spalle particolarmente ampie oppure il collo un po’ corto e non ama aggiungere ulteriore volume alle braccia.

Questa camicia è perfetta per creare un look con i jeans skinny oppure, come ha fatto Diletta, la si può abbinare a un paio di pantaloncini, a patto di scegliere gli shorts più adatti al nostro fisico.