Il test migliore per determinare la tua personalità: hai bisogno solo di carta e penna e di fare un disegno

Bene, ora che hai realizzato il tuo disegno possiamo, ovviamente, dirti che cosa dovrai “analizzare”.
Prima di tutto, i parametri da guardare nel tuo disegno sono i seguenti:

  • i tratti e le linee usate: nota se hai usato forza maggiore in alcuni punti, senza neanche rendertene conto (e non perché avevi una penna scarica).
    Cerca di guardare dove e quanto hai usato un tratto fluido e tranquillo e dove, invece, hai dovuto ripetere le linee!
    Questi elementi ti mostrano la tua capacità, tranquillità e scioltezza in ambito decisionale.
  • la dimensione del disegno: certo, ovviamente a seconda anche del mezzo che hai usato per disegnare. Sappi, però, che la dimensione del disegno ci dice molto sulla tua autostima e su quanto sei sicuro di te!

Ora che abbiamo guardato il disegno nella sua interezza, è meglio anche chiedersi che cosa significhino tutti gli elementi.
Noi non possiamo sapere come hai disegnato il tuo test casa, albero, persona ma possiamo, ovviamente, dirti che cosa dovresti guardare e come!

LEGGI ANCHE –> Riuscirai a trovare l’ombrello senza proprietario in questa immagine? Sbrigati, hai solo dieci secondi

Gli elementi della casa da controllare:

Partiamo dalla casa: questo è l’elemento che rappresenta più di tutti il tuo rapporto con la famiglia o con le relazioni familiari. Ti può svelare come ti senti davvero nei confronti dei tuoi cari (o meno cari).
Ecco la lista dei suoi elementi e quello che rappresentano:

  • muri: rappresentano il tuo carattere e la tua fermezza nei punti di vista. Più sono “spessi” e più la tua personalità è forte.
  • tetto: rappresenta la vita intellettuale e fantastica, quanto è sviluppata la tua fantasia.
  • porte e finestre: rappresentano il contatto con il mondo esterno ed il modo in cui ti poni verso gli altri. (Secondo il test, una porta grande che invita ad entrare potrebbe significare che sei troppo “dipendente” dalla tua “casa” e cioè dalla tua famiglia).
  • terreno: quanto sei “stabile” ed a contatto con la realtà. Guarda dove la casa si posa (o dove hai pensato di farla posare) per capire dovecollochi” la tua realtà familiare!

Gli elementi dell’albero da controllare:

L’albero, invece, rappresenta gli aspetti più inconsci della tua vita: generalmente, il disegno dell’albero, può svelarci tratti molto profondi della tua personalità!

  • corona di foglie: rappresenta la tua “produttivitàintellettuale. Quanto più è ampia e piena di foglie, più sei produttivo mentalmente.
  • rami: rappresentano la socialità e la tua capacità di stringere rapporti con gli altri. Inoltre sono un indicatore del tuo livello di frustrazione!
  • tronco: questo elemento, invece, rappresenta il tuo senso di te. Più è “pieno” e più sei sicuro della tua personalità e del tuo carattere. Se è curvo potrebbe dire che sei una persona flessibile o che si abbatte facilmente!

Gli elementi della persona da controlla per il test casa, albero, persona:

La persona disegnata rappresenta un connubio tra il mondo esterno e quello interiore e, ovviamente, rappresenta anche la tua visione di te.
Si tratta di quello che vorresti essere e di come lo proietti nel mondo!

  • capelli, bocca, naso e piedi: tutti questi elementi rimandano alla sessualità ed al suo sviluppo. Più sono particolareggiati e più sei una persona estremamente sensuale!
  • mani: sono un indicatore di quanto sei affettuoso od aggressivo a seconda che siano disegnate in posizione “di lotta” o meno.
  • testa: più è grande e meglio è per te! La testa grande rappresenta la tua mente e se la disegni estremamente grande vuol dire che sei proprio un cervellone!
  • occhi: comunicazione sociale e con il mondo che ti circonda. Se li hai disegnati grandi vuol dire che sei un fine conoscitore della natura umana e sei anche… molto curioso!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.