Savoiardi fatti in casa con un ingrediente segreto: dovete assolutamente provarli

savoiardi
Foto da AdobeStock

Profumati, delicati, buonissimi, i savoiardi fatti in casa con un ingrediente segreto sono quello che vi mancava per diventare pasticcere professioniste

Pochi dolci son in grado di evocare profumi e sapori della nostra infanzia come i savoiardi, che ricordano subito la cucina delle nonne e delle mamme. Se pensate che siano difficili da preparare in casa, con questa ricetta cambierete idea. Anche perché useremo un ingrediente segreto.

->> LEGGI ANCHE : Il dolce di stagione è il tiramisù alle fragole ma con le uova pastorizzate: ideale anche per i bambini

Stiamo parlando del cremor tartaro, un lievito naturale alternativo e adatto a tutti. Rende l’impasto molto leggero e morbido, quindi il prodotto finale è più digeribile e non ha nessun odore particolare. Ma soprattutto è istantaneo (quindi non serve tempo di riposo) e adatto anche ai celiaci.

Ingredienti
3 uova
1/2 cucchiaino di cremor tartaro
50 g di zucchero
50 g di farina 00
1 cucchiaino di scorza di limone
zucchero a velo

Savoiardi fatti in casa con un ingrediente segreto: quanto durano?

ingrediente segreto
pixabai

Questi savoiardi fatti in casa con un ingrediente segreto possono essere conservati nella classica scatola di latta o comunque in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino a 4-5 giorni.

Ingredienti:
Aprite le tre uova dividendo gli albumi dai tuorli. Poi cominciate a sbattere insieme, con l’aiuto delle fruste elettriche gli albumi insieme al cremor tartaro che può essere sostituito dal succo di limone. E intanto cominciate a preriscaldare il forno a 170°.
Poi versate gli albumi in una ciotola e montateli a neve molto ferma aiutandovi con delle fruste elettriche. Quindi aggiungete metà dello zucchero, poco alla volta, fino a quando è tutto assorbito. Il, resti dello zucchero lo dovete unire nella ciotola con i tuorli e il cremor tartaro, poi montate pure questi.

->> LEGGI ANCHE :  Cosa cucinare con i savoiardi? 5 ricette dolci e golose – VIDEO

A quel punto cominciate ad aggiungere qualche cucchiaio di albumi ai tuorli, mescolando delicatamente per non smontare il composto. Poi aggiungete il resto degli albumi e un cucchiaino di scorza grattugiata di un limone non trattato amalgamando tutto con cura.
Aggiungete al composto poco alla volta anche la farina setacciata e mescolare fino ad ottenere una base liscia a cremosa. Quindi versate tutto in una sac-à-poche dotata di beccuccio liscio.

istock

Coprite due leccarde con carta da forno e formate delle strisce con l’impasto lunghe 4-5 cm. Abbassate la temperatura del forno a 160° e cuocere per circa 15 minuti. Quando li sfornate, spolverizzate con abbondante zucchero a velo, i vostro savoiardi fatti in casa sono pronti.