Hamburger vegetariani con i fiocchi d’avena: un secondo che vi lascerà di stucco

hamburgher fiocchi avena
Hamburger vegetariani adobestock

Una cucina più sana senza però rinunciare al gusto e al sapore: provare gli hamburger vegetariani con i fiocchi d’avena significa cambiare anche le nostre abitudini

Vegetariani, sani golosi. Bastano pochi ingredienti per portare in tavola un secondo piatto che accontenta i gusti di tutti e fa pure bene. E per i bambini sarà un modo diverso, molto originale, per imparare a mangiare le verdure senza fatica. Sono gli hamburger vegetariani con i fiocchi d’avena, deliziosi.

Non fanno bene solo a chi segue un’alimentazione o una dieta vegetariana (per volontà oppure per scelta), ma a tutti. Perché una cucina di questo tipo aiuta la regolarità intestinale e ci fa stare bene senza troppe rinunce. Potete prepararli tutto l’anno e poi seguendo le stagioni scegliere con cosa accompagnarli. D’inverno delle verdure ripassate in padella d’estate delle verdure grigliate e molrto fresche.

Ingredienti:
300 g carote
300 g porro
100 g ceci lessati
100 g fiocchi d’avena
1 uovo
150 g passata di pomodoro
4 panini integrali
4 foglie di insalata iceberg
sale q.b.
pepe q.b.

Hamburger vegetariani con i fiocchi d’avena, provate a congelarli

Gli hamburger vegetariani con i fiocchi d’avena possono essere congelati sia prima di essere cotti che dopo la cottura. Metteteli uno ad uno nei classici sacchetti gelo, torneranno sempre utili.

 

Preparazione:
Prendete i fiocchi d’avena e metteteli ad ammollare in acqua fredda per 10 minuti. Poi gocciolateli e strizzateli bene tenendoli da parte.
Lavate e pelate le carote, pulite il porro eliminando le foglie esterne. Quindi tagliateli a pezzetti e tritateli insieme con un coltello. Poi mettete questi mix a cuocere in padella con un filo d’olio: basteranno 3 minuti, solo per fare prendere calore. Spegnete e lasciate raffreddare. Poi preparare anche una salsa di pomodoro leggera, riscaldatela 10 minuti e tenete da parte pure quella.

->>LEGGI ANCHE: Hai sempre commesso questo errore con gli hamburger? Fai come ti diciamo

Con i rebbi di una forchetta schiacciate i ceci già lessati, poi nella stessa ciotola versate anche il composto di carote e i porri, i fiocchi d’avena e un uovo. Salate e pepate secondo i vostri gusti, quindi lavorate l’impasto con le mani fino a ottenere un composto compatto.
Dividetelo in 4 porzioni equivalenti e formate i vostri hamburger vegetariani con i fiocchi d’avena. A quel punto riscaldate 2 cucchiai di olio in una padella e cuocete gli hamburger a fuoco medio circa 3-4 minuti per ogni lato, poi metteteli in un piatto.
Infine nella stessa padella scaldate i panini aperti in due. Mettete sulla base una foglia di insalata, poi il vostro hamburger e un po’ di salsa di pomodoro. Salate leggermente e servite.