La torta più buona dell’estate è soffice e a base di succose ciliegie: ecco la ricetta golosa

torta alle ciliegie
Fonte: Adobe Stock

Soffice e a base di succose ciliegie: è lei la torta più buona dell’estate, scopriamo la ricetta golosa tutta da provare.

Una torta ideale per l’estate che conquisterà il palato di grandi e piccini. Un semplicissimo dolce alla frutta facilissimo da preparare: stiamo parlando della torta alle ciliegie, dalla consistenza morbida e soffice che si scioglierà in bocca. 

Per prepararla avrete bisogno naturalmente di tante e succose ciliegie, i frutti di stagione per eccellenza, dalle numerose proprietà nutritive. Il risultato sarà una torta dalla consistenza soffice e umida praticamente deliziosa.

Scopriamo allora come preparare questa squisita torta alle ciliegie: ecco ingredienti, preparazione e trucchi per realizzarla al meglio.

Ecco la ricetta della torta alle ciliegie più buona che c’è

ciliegie
Fonte: Canva

Con l’arrivo dell’estate tornano anche le deliziose ciliegie i frutti di stagione che tanto piacciono a grandi e piccini.

Abbiamo già visto come possiamo utilizzarle in diverse preparazioni in cucina, impiegandole sia in ricette dolci che salate. 

In questo caso vogliamo invece proporvi una ricetta facilissima da preparare per un dolce ideale da servire per la merenda dei bambini, ma ottimo anche a colazione o addirittura per un fine pasto.

Una torta perfetta con le ciliegie in superficie che grazie a un trucchetto non sprofonderanno nella torta. Basterà metterle in fondo alla tortiera e poi girarla al contrario, in questo modo la base diventerà la superficie della torta che a differenza dell’interno sarà più croccantina.

Soffice e morbida la torta alle ciliegie sprigionerà un piacevole profumo in tutta la casa e farà richiedere a tutti il bis. Provare per credere.

Ingredienti

  • 500 g ciliegie snocciolate
  • 120 g farina 00
  • 3 uova
  • 70 g maizena
  • 70 ml di olio di semi di girasole
  • 150 g di zucchero + q.b. per le ciliegie sul fondo
  • scorza grattugiata di limone biologico
  • 1 baccello di vaniglia
  • mezza bustina di lievito per dolci

LEGGI ANCHE –> Hai delle fragole a casa e sei a corto di idee? Prova questa torta strepitosa, un tripudio di sapori

Preparazione

Iniziamo dalle ciliegie, dopo averle ben lavate occupiamoci dei noccioli. Per toglierli facilmente e non dover perdere troppo tempo in questa operazione noiosa basterà utilizzare questo facile trucco. 

In questo modo in poco tempo avrete tutte le vostre ciliegie snocciolate senza aver sporcato nemmeno troppo la vostra cucina.

Terminata questa uggiosa operazione con le fruste elettriche montiamo uova e zucchero quindi uniamo scorza di limone preferibilmente biologico e la vaniglia. Quindi aggiungiamo l’olio di semi continuando a montare il tutto. Dovremo ottenere un composto gonfio e spumoso.

A questo punto aggiungiamo le polveri. Setacciamo la farina, la maizena e il lievito e continuiamo a mescolare con le fruste ma a velocità bassa. Dovremo ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

A questo punto imburriamo una tortiera con il fondo apribile da 20-22 cm e infariniamola. Mettiamo una spolverata di zucchero sul fondo e poniamo le ciliegie fino a riempirlo.

Versiamo ora l’impasto e poi mettiamo anche le altre ciliegie cercando di non farle affondare, tanto da sole tenderanno a finire verso il basso.

Non resta che infornare la torta nel forno preriscaldato in modalità statica e lasciarla cuocere a 180°C per circa 45 minuti.

Per controllare se è cotta basterà fare la prova stecchino. Se risulta asciutto significa che è pronta per essere sfornata.

Lasciamo intiepidire qualche minuto quindi apriamo la teglia e aiutandoci con un piatto giriamo la torta. Solleviamo il fondo senza fare movimenti bruschi, se notiamo che le ciliegie restano attaccate aiutiamoci con un coltello.

A questo punto non ci resta che farla raffreddare per almeno una o due ore e poi tagliarla e degustarla.