Giacomo Raspadori, chi è: età, altezza, stipendio e un futuro già scritto nel destino

Giacomo Raspadori Italia (Getty Images)
Giacomo Raspadori (Getty Images)

Giacomo Raspadori è un attaccante del Sassuolo e della Nazionale Italiana. Il CT Roberto Mancini punta molto sul ragazzo per Euro 2020.

Giacomo Raspadori è un prodotto del Sassuolo. Prima punta, duttile, agile e disponibile che attraverso gli insegnamenti di De Zerbi è riuscito ad emergere nell’ultima stagione di Serie A. Molto apprezzato anche prima, ma nel campionato appena trascorso ha siglato anche qualche gol di un certo peso. Come la doppietta inflitta alla Roma al Mapei Stadium. I presupposti di una carriera florida ci sono tutti, anche perché mostra la determinazione e la voglia di chi intende ritagliarsi un posto fra i grandi.

Il calcio è una passione di famiglia, anche il fratello come lui cerca fortuna nel mondo del pallone: ha giocato in Serie B e in Eccellenza. Enrico, tuttavia, non ha ancora avuto la propria occasione in una big. Giacomo potrebbe averla presto, dato che la vetrina degli Europei può metterlo ulteriormente in evidenza. Lui ha giocato solo in Emilia, ma tanto basta agli occhi della Juventus o l’Inter per tentare l’affondo.

Leggi anche – Sognare la Madonna ti capita spesso? Ecco cosa significa e cosa dice di te

Giacomo Raspadori carriera

Raspadori (Getty Images)
(Getty Images)

Le trattative sono ancora da impostare, ma è chiaro che un giocatore con queste caratteristiche troverà presto spazio in panorami più ampi. Quest’anno ha totalizzato 39 presenze e 8 gol con la maglia dei neroverdi. Numeri importanti vista la sua giovane età – 21 anni compiuti il 18 febbraio – che hanno convinto Roberto Mancini a portare il ragazzo nella spedizione azzurra per Euro 2020.

In attesa di capire cosa farà a livello professionale, può maturare ulteriormente aspettando l’occasione migliore per approdare in un club importante. Sicuramente il Sassuolo ha fatto molto per Raspadori, per questo il centravanti si mette a disposizione con grande abnegazione ogni volta che ha l’opportunità.

In quest’estate caldissima, anche dal punto di vista del mercato, gli scenari saranno molteplici. Raspadori dovrà essere bravo a cogliere l’attimo. La fidanzata Elisa, al suo fianco dal 2018, fa il tifo per lui. Lo stesso vale per i tifosi emiliani che vorrebbero, volendo, tenerselo stretto ancora un po’.