Tutti i trucchi per fare bene la lista della spesa, risparmiando e senza tralasciare nulla

spesa
(Adobe Stock)

Se non sai come fare bene la lista delle spesa, segui questi trucchi infallibili per non sbagliare. Risparmierai tempo, fatica e denaro!

In tempi di crisi economica, risparmiare diventa quasi una priorità. Cerchiamo di  portare a casa prodotti buoni, ma senza spendere troppo. Andiamo a caccia di offerte, anche online! In alcuni casi, riusciamo ad acquistare con un buon rapporto qualità-prezzo. In altri, invece, restiamo deluse!

Si cerca di risparmiare un po’ su tutto: consumi energetici, acquisto di abiti e accessori, vacanze e, persino, sulla spesa alimentare. Per quest’ultima, però, dobbiamo fare molta attenzione: in ballo c’è la nostra salute!

Con gli alimenti non si scherza: se sono di pessima qualità possono farci male. Quindi, sì al risparmio ma sempre con cautela e leggendo bene le etichette. Dietro a prezzi troppo scontati potrebbero nascondere spiacevoli sorprese!

Che si tratti di spesa alimentare giornaliera, settimanale oppure mensile, il segreto sta nell’acquistare il necessario, senza riempire il carrello di cose inutili che poi neppure mangiamo. Vediamo insieme quali sono i migliori trucchi per fare bene la lista della spesa in poco tempo, acquistando davvero ciò che serve.

Il modo furbo per fare la lista della spesa senza sprechi

lista spesa
(Adobe Stock)

In teoria la lista della spesa perfetta esiste ma non è uguale per tutti. Cambia in base alle esigenze specifiche. In ogni caso, redigerla con cura, è un passo importante per cercare di risparmiare, senza però rinunciare troppo alla qualità dei prodotti.

Ecco quali sono tutti gli step da seguire per fare una lista della spesa impeccabile. 

  • Apri la dispensa e annota ciò che contiene di solito.
  • Controlla se ci sono prodotti scaduti (buttali) o, comunque, prossimi alla scadenza (passali più avanti per consumarli prima).
  • Fatto questo, pianifica la spesa settimanale, pensando a ciò che ti manca in rapporto a quanti siete in famiglia. Fai il calcolo per colazione, pranzo e cena spalmato su 6 giorni (la domenica quasi sempre si esclude perché si cucina qualcosa di diverso e fuori budget). Con una pianificazione del menù settimanale, eviterai gli sprechi.
  • Annota sulla lista le quantità che ti servono (per esempio spuntino per 8 persone).  Sceglierai poi il tipo di prodotto direttamente al supermercato, in base alle offerte disponibili.
  • Fai prima l’elenco dei prodotti per la colazione e poi passa poi ai cibi proteici, cioè a quelli che userai per preparare i secondi piatti. Parliamo di carne, uova, pesce, legumi, salumi e così via.

LEGGI ANCHE –> La tecnica per fare la spesa e spendere la metà, senza rinunciare a quantità e qualità

  • Passa poi ad annotare i prodotti da banco frigo: latte, yougurt, ricotta etc.
  • Aggiungi anche i carboidrati (pasta, patate e riso) e i cereali, fonte preziosa per il benessere dell’intestino.
  • Occhio ai prodotti che non devono mai mancare in casa. Parliamo di caffè, zucchero, burro, sale, olio, farina e pelati.
  • Nella tua lista della spesa, contrassegna con un punto interrogativo i prodotti ‘in esaurimento’ ma che non sono ancora terminati. E’ una piccola astuzia per ricordarti che non ti servono urgentemente e che li acquisterai soltanto trovandoli in offerta.
  • Concludi la lista inserendo quei prodotti che completano la tua dispensa come tè, infusi, barrette proteiche etc.

Quelle appena descritte sono le regole basilari per una buona lista della spesa. Ma non ridurti all’ultimo secondo per stilarla! Per la troppa fretta, potresti dimenticare qualche alimento indispensabile.

Se segui questi consigli, sarà più facile pianificare il menù settimanale risparmiando tempo, fatica e denaro. Cosa aspetti allora? Mettili subito in pratica!

 

I consigli di Chedonna.it: Decdeal Set di 4 Sacchetti da Inserire nel Carrello della Spesa

Caratteristiche:

  • Protezione ambientale e priva di disordine
  • Puoi fare i tuoi acquisti rapidamente e imballare nel modo desiderato, quindi disimballare dall’altra parte è un gioco da ragazzi.
  • I 4 trolley si aprono e si posizionano in posizione verticale nel carrello della spesa, consentendo di utilizzare entrambe le mani per il confezionamento.
  • Borse riutilizzabili, risparmia denaro.

Prezzo Di Listino:
30,99 €

Nuova Da:
30,99 € In Stock
acquista ora