Come copiare la borsa Birkin firmata Hermès di Rosa Perrotta spendendo poco

Fonte: Instagram.

Rosa Perrotta è in attesa del secondo figlio e la notizia è stata data tre giorni fa proprio da lei sul profilo Instagram (che vanta 1,7 milioni di follower) con un post in bianco e nero dove appare i topless. Oggi però parliamo della meravigliosa borsa di Hermès che ha mostrato in uno scatto milanese e di come imitarla senza essere costrette a vendere la propria auto.

La principessa Grace Kelly si innamorò all’istante della borsa Kelly appena ricevuta dalla maison francese sul set del film “Caccia al ladro” nel 1954. Si tratta del sàc a dépeches che avrebbe usato due anni dopo per nascondere la gravidanza ai media. Altro modello iconico è la Birkin, nata per l’esigenza di una borsa comoda e femminile per il week-end di Jane Birkin, appunto. La bellissima Rosa Perrotta ha pubblicato un paio di foto dove ad un look casual di Imperial ha accostato il sogno di molte, la borsa tra le più amate di tutti i tempi, la Birkin di Hèrmes. Scopriamo come imitarla con brand originali senza spendere troppo.

Rosa Perrotta mostra orgogliosa la sua borsa Hèrmes, imitiamola

Fonte: Instagram.

Sono assolutamente bandite le “borse tarocche”, illegali, cheap e poi si vede benissimo che son imitazioni tristi del “vorrei ma non posso”. Una borsa di questo modello originale Hèrmes parte dai seimila – settemila euro più o meno e può costarne anche centomila o più, ammetto di non sapere se esista un limite ed in caso quale possa essere. Ci sono valide alternative, curate e di classe, proposte da marchi noti e di qualità. Uno tra questi è Tory Burch che, per 550 euro, mostra la piccola Lee Radziwill, borsa strutturata in cinque diversi colori, dal cuoio (come scelto da Rosa) al mallow o al nero.

Fonte: Pinterest.

LEGGI ANCHE: Quanto costa e da chi è stato disegnato l’abito indossato da Elettra Lamborghini per la finale (chedonna.it)

Altra idea è di Michael Kors, azienda dallo stile giovane con budget accessibili. Per 349,99 si può comprare la borsa a mano Nouveau Hamilton Satchel in bright red o in un classico nero. La chiusura si ispira evidentemente alla mitica Birkin e si può optare anche per un modello più grande a 424,99 euro in color cuoio. C’è sempre anche la possibilità di aggiungere la tracolla ma su modelli come questi non ne val la pena, l’effetto stonerebbe un po’.

Insomma, di alternative ne esistono svariate seppur non siano dello stesso valore. Si può puntare sull’usato e scegliere proprio dai siti più specializzati e famosi l’Hermès che colpisca dritto al cuore. In fondo, contrariamente al matrimonio, una Birkin dura per sempre!

Silvia Zanchi