Involtini saporiti al forno: svelato il segreto per un antipasto da urlo

Quando abbiamo poco tempo ma non mancano le idee, la soluzione arriva sempre. Nascono così gli Involtini saporiti al forno, un piatto incantevole

Pochi ingredienti, una cucina veloce, tanto sapore. Gli involtini saporiti al forno sono la soluzione più pratica per un antipasto oppure per un buffet o un aperitivo. Il prosciutto cotto fa da involucro ad in ripieno di fontina (o toma, o scamorza) e funghi che insieme alla panatura trasformano il piatto in una goduria.

->> LEGGI ANCHE: Insalata con prosciutto crudo e pesche

Per renderli più leggeri, invece di friggerli li cuocerete in forno ma rimarranno comunque croccanti.
Se poi non amate i funghi, usate un’altra verdura passata velocemente in padella.

Involtini saporiti al forno: provate la doppia panatura

Perché la doppia panatura per questi involtini saporiti al forno? Non è un capriccio, ma il modo per farla attaccare bene e non rischiare che si stacchi durante la cottura.

Ingredienti:
Per gli involtini
200 g di prosciutto cotto (diviso in 8 fette)
100 g di pangrattato
8 fette di fontina
3 uova medie
olio extravergine di oliva
sale fino q.b.
Per il ripieno:
350 g di funghi champignon
40 g di cipolla bianca
30 ml di olio extra vergine di oliva
sale fino

Preparazione:
Sbucciate la cipolla bianca e affettatela finemente. Poi lavate sotto acqua fredda i funghi e tagliateli a fettine sottili. Quindi prendete una padella, versate l’olio extravergine quando comincia a scaldarsi mettere a soffriggere la cipolla.
Una volta che ha preso colore unite anche i funghi, salateli e fateli cuocere per 5 minuti a fuoco vivace Non appena gli champignon hanno rilasciato tutta la loro acqua, abbassate leggermente la fiamma. Lasciateli cuocere fino a quando si asciugano, per circa 15 minuti. A quel punto toglieteli dal fuoco e lasciateli intiepidire.

->> LEGGI ANCHE: Focaccia ripiena con prosciutto e ricotta in padella: cotta in 10 minuti

Poi ricavate 8 fettine di fontina, possibilmente dello stesso spessore e cominciate a preriscaldare il forno a 200° (in modalità ventilato). Stendete bene le fette di prosciutto cotto, piazzando al centro di ognuna una fetta di fontina e un cucchiaio di funghi ormai raffreddati. Quindi arrotolate il prosciutto cotto partendo dal lato in cui avete versato i funghi e arrivate alla fine della fetta.
Versate in un piatto fondo il pangrattato e in un altro sbattete le uova insieme ad un pizzico di sale fino. Poi passate con delicatezza ogni involtino nell’uovo, quindi nel pangrattato, poi ancora nell’uovo e nel pangrattato.
Dopo la doppia panatura, appoggiate gli involtini un po’ distanziati tra loro su una placca coperta con carta da forno. Versate abbondante olio in superficie e cuocete in forno caldo, sempre a 200°, per circa 15 minuti per farli diventare dorati e croccanti. A quel punto li potete servire e gustare.

Da leggere