Shannen Doherty: “Il cancro mi ha cambiata e oggi sono così”. La foto contro i tabù di Brenda di Beverly Hills

Shannen Doherty si schiera contro filtri e ritocchi: “Sopravvissuta al cancro, il mio viso riflette chi sono”. Dopo Kate Winslet anche l’attrice di Beverly Hills e di Streghe si batte contro la bellezza costruita.

 

Shannen Doherty, l’attrice di Beverly Hills e di Streghe si schiera contro i filtri e i ritocchi che molte colleghe di Holliwood utilizzano per sentirsi sempre giovani. Questa battaglia contro i continui ritocchi estetici che l’industria cinematografica impone è diventata centrale nel dibattito tra le attrici statunitensi che, infatti, non esitano ad esternare il loro disappunto nei confronti di un uso smodato di tutto ciò che altera le normali fattezze del viso e del corpo.

Così, anche Shannen Doherty si è soffermata su questo aspetto, scrivendo un post su Instagram dove dichiara di voler vedere delle donne che non siano artefatte, ma che portino sulla loro pelle i segni di tutto quello che hanno vissuto. Scopriamo insieme cosa ha dichiarato.

Shannen Doherty si scaglia contro i ritocchi estetici

shannen doherty
Foto di Instagram

Come la sua collega Kate Wislet anche Shannen Doherty ha rivendicato la necessità di riconoscersi nei volti di donne che compaiono tra film e tv, perché quanto si vede è sempre viziato da svariati ritocchi e non corrisponde alla realtà e verità.

Dopo Kate Winslet che ha dichiarato di non voler essere modificata nelle locandine e scene dei film di cui è protagonista, anche Shannen Doherty ha ritenuto opportuno sottolineare quanto sia importante per uno spettatore immedesimarsi in ciò che vede e, molto spesso, le attrici che appaiono sullo schermo non corrispondono alla realtà. Su Instagram, l’attrice pubblicando una sua foto ha scritto:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ShannenDoherty (@theshando)

Guardando i film stasera ho notato che ci sono pochi personaggi femminili con cui posso relazionarmi. Donne senza filler, senza Botox, senza lifting. Donne che hanno abbracciato il loro viso e tutta l’esperienza che ha mostrato. Io ho vissuto. Amo il fatto di aver vissuto e che il mio viso rifletta la mia vita. Sono sopravvissuta a molto, sì al cancro, ma più di questo. Ora abbraccio me stessa. Finalmente. Basta con la percezione che le riviste e Hollywood cercano di darci. Voglio vedere donne come me. Donne come noi.”

LEGGI ANCHE –> Shannen Doherty ricorda Luke Perry: le foto più belle del loro rapporto

 

 

 

Da leggere