“Ho sconfitto il cancro”: la star di Beautiful irriconoscibile dopo la scomparsa dalla soap

Linsey Godfrey, attrice statunitense celebre per aver partecipato a Beautiful, convive con una particolare malattia: il Linfoma di Hodkin.

Linsey Godfrey ha fatto breccia nel pubblico grazie a Beautiful. La celebre soap ha permesso che fosse conosciuta anche oltre gli States. Il proprio curriculum parla chiaro: esordisce da giovanissima per poi non fermarsi più. Progetti tra grande e piccolo schermo per la 32enne che trova nuova linfa per ogni personaggio che interpreta: dalla donna in carriera piena di amanti e intrighi al profilo action ricco di suspense e pathos.

Condizioni a cui l’attrice ci ha abituato anche nei prodotti più recenti: pensiamo a CSI Miami con il ruolo di Blair Hawkins e Cold Case. Opere cult che la coinvolgono a pieno titolo per sorprendere il pubblico grazie ai molteplici registri interpretativi di cui dispone. Successo sul lavoro per una vita privata ricca di alti e bassi.

Leggi anche – “Nel mio cuore adesso c’è lui”: struggente dedica di Emma Marrone

Linsey Godfrey e il Linfoma di Hodkin: come ha sconfitto la malattia

Linsey Godfrey (Instagram)
(Instagram)

L’interprete ha una relazione con l’attore e il regista Breckin Meyer e numerose sono state le liaison con colleghi famosi: il più celebre, senza dubbio, Marco James Marquez direttamente da “The vampire Diares”. I sentimenti alternano momenti di pieno smarrimento a causa di due eventi particolarmente infausti nella sua vita: il primo accade nel 2015, quando è stata investita da un’auto mentre camminava sul marciapiede dopo che quest’ultima aveva avuto uno scontro con un’altra vettura.

La riabilitazione e la chirurgia, con un intervento piuttosto complicato e farraginoso, la rimisero in sesto. Il bis della sfortuna arriva qualche anno più tardi. Quando la malattia che la affligge dall’adolescenza – Linfoma di Hodkin, forma tumorale diagnosticatale a 17 anni – si aggrava in maniera pericolosa ed esponenziale. Le terapie fanno sì che l’attrice riesca a sconfiggere in due anni, un vero e proprio calvario, il tumore. ù

Da allora deve fare i conti con controlli e precauzioni, ma nonostante ciò ha una vita piuttosto agiata, convive con la preoccupazione di un ritorno tumorale e un peggioramento. Nel frattempo, però, non si abbatte e prosegue con la carriera cinematografica: Linsey Godfrey ha ancora tante frecce al proprio arco e intende usarle tutte per scalfire le avversità e non intaccare il successo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linsey Godfrey (@ohmygodfrey)

Da leggere