Questo ingrediente per esfoliare il viso, vi lascerà di stucco!

Esfoliare il viso è un trattamento fondamentale per avere una bella pelle soprattutto in estate. Con questo ingrediente unico, sarà piacevole e particolarmente efficace!

Eliminare le cellule morte dall’epidermide in modo costante è senza dubbio un trattamento essenziale per avere sempre un pelle liscia, vellutata, fresca, luminosa e particolarmente recettiva ai trattamenti idratanti e anti età.

Esistono in commercio moltissimi prodotti per esfoliare il viso, prodotti pronti da applicare sulla pelle umida e che in pochi minuti le regalano un nuovo aspetto, ma senza dubbio preparare un trattamento di bellezza in casa con rimedi naturali ed ingredienti semplici sarà un ottima idea perché si potrà preparare un esfoliante davvero efficace e anche molto economico. Scopriamo perché è importante e come esfoliare il viso e l’incredibile ingrediente con cui preparare uno scrub delicato e profumatissimo.

Esfoliare il viso: perché è fondamentale e come eseguire uno scrub in modo perfetto

scrub viso
Adobe Stock

La pelle è l’organo del nostro corpo più esposto che vive di un ciclo proprio che normalmente dura circa 21 giorni, in alcuni casi di dermatiti come la psoriasi si può esauire in pochissimi giorni creando una desquamazione quasi continua ma in generale la durata del ciclo vitale delle cellule che formano l’epidermide ha questo tipo di durata.

Nel suo ciclo vitale la pelle si rinnova, creando uno strato corneo di cellule morte che dovrebbero cadere naturalmente ma che molto spesso tendono a restare sull’epidermide rendendola opaca e ruvida. L’esfoliazione meccanica della pelle sia del viso che del corpo, assicura un’epidermide liscia, vellutata e pronta per assorbire le sostanze nutritive ed idratanti dei trattamenti di bellezza come sieri, creme e lozioni.

La pelle dopo uno scrub delicato apparirà subito liscia, morbida e incredibilmente rosea e luminosa, questo perché l’azione dell’esfoliante avrà anche riattivato il microcircolo.

->>LEGGI ANCHE: Cellulite e ritenzione idrica: ecco come eliminarle prima della prova costume!

Come esfoliare il viso in modo corretto

Esfoliare il viso dovrà essere un’azione naturale ed un trattamento che potrà essere fatto settimanalmente o almeno ogni due settimane, questo assicurerà all’epidermide di essere sempre bellissima e luminosa.

Il particolare importante da ricordare sempre prima di esfoliare il viso è che ogni scrub sia esso acquistato in profumeria o in farmacia o preparato in casa, andrebbe applicato sul viso umido e mai asciutto.

Questo perché i micro granuli o gli agenti esfolianti contenuti nel prodotto, potrebbero danneggiare l’epidermide ed irritarla se passati sulla pelle asciutta. Una volta inumidito il viso con acqua medio calda, che agevola un’apertura delicata dei pori, si passerà il prodotto con movimenti circolari e delicati su tutto il viso evitando la parte delicata del contorno occhi.

In estate esfoliare la pelle del viso sarà il segreto per sfoggiare una tintarella omogenea e una pelle morbida e vellutata. 

Dopo il massaggio si potrà risciacquare il viso con acqua tiepida e tamponarlo delicatamente con un asciugamani in spugna. Il risultato sarà immediatamente visibile.

Esfoliare la pelle con la farina di cocco: ecco la ricetta dello scrub fai da te da provare assolutamente!

Fare lo scrub al viso deve essere anche un trattamento piacevole e delicato e la farina di cocco, rappresenta un ingrediente ottimo per esfoliare il viso, delicato, profumatissimo e alla portata di tutti. Scopriamo come preparare un esfoliante viso a base di farina di cocco in una ricetta semplice che vi lascerà di stucco per i risultati!

La ricetta fai da te dello scrub viso della naturopata Martina Rodini,  è ricca di sostanze idratanti e ha come protagonista la farina di cocco.

->>LEGGI ANCHE: Maschere di bellezza per il viso: le imperdibili da provare durante l’estate!

Da leggere