Le camicie non fanno per te? Ecco il look di Chiara Ferragni che ti farà cambiare idea: tutto da copiare

La camicia Versace di Chiara Ferragni è un’ode all’estate, ai colori e all’allegria ma … è un modello Versace dal costo esorbitante. Ecco il modo di copiarla senza spendere una fortuna.

Chiara Ferragni e Fedez sono molto amici di Donatella Versace, leader indiscusso di una delle maison di moda più celebri del panorama italiano e mondiale. Non stupisce quindi che i Ferragnez (ma anche Leone e Vittoria) indossino spessissimo abiti della casa della Medusa.

Non molti giorni fa Chiara ha sfoggiato una camicia a maniche lunghe che racchiude in sé tutti i cardini dello stile Versace: tantissimo colore, opulenza, fantasie intricate, appariscenti e di grandi dimensioni.

Si tratta di un modo assolutamente fantastico di indossare una camicia, che dovrebbe essere un capo assolutamente must have nelle serate estive in cui abbiamo bisogno di essere un po’ eleganti.

Leggi Anche => La camicia a fiori di Valentina Cenni è un capo imperdibile di questa primavera

Naturalmente però non tutte abbiamo a disposizione centinaia e centinaia di Euro per acquistare un Versace originale: ecco allora come scendere a compromessi con il portafogli creando con pochi Euro un look ispirato a quello di Chiara.

La camicia Versace di Chiara Ferragni si copia … così!

camicia versace chiara ferragni
(Chedonna.it)

Come riportato dall’account Instagram che elenca tutti i capi indossati da Chiara nella maggior parte dei suoi outfit, la camicia Versace scelta dall’influencer costa poco meno di 1.400 Euro, è realizzata in seta stampata e si chiama “Trésor de la Mer”, tesoro del mare.

Essendo così ricca di colori e di fantasie, la camicia scelta da Chiara è stata sapientemente abbinata a un paio di pantaloni scuri dal taglio classico, in maniera da compensare visivamente e far risaltare la complessità della parte superiore del look.

Una camicia che ricorda molto da vicino la protagonista di questo outfit è proposta in vendita sul sito Mima Abbigliamentoper un costo davvero irrisorio: appena 28 Euro.

Una differenza sostanziale, a parte la qualità del tessuto e la complessità della stampa, consiste nel fatto che la camicia di Mima è a mezze maniche. Forse qualcuna storcerà il naso, pensando che una manica corta non sia esattamente il top dell’eleganza, ma ci sono vari stratagemmi per gestire la cosa.

Il più semplice di tutti consiste nell’arrotolare la manica per darle una forma più aderente e farla apparire più corta. Certo, questo darà al look uno stile più sportivo e casual, ma il contrasto con il resto dell’insieme potrebbe essere interessante, soprattutto se per la parte inferiore si opta per un paio di pantaloni eleganti, semplici e scuri come ha fatto la Ferragni.

Questo look è perfetto per le ragazze dalle spalle piccole o le ragazze dai fianchi larghi, insomma per tutte le varianti del fisico a pera.

Leggi Anche => L’abito da cerimonia per il fisico a pera? Prova una jumpsuit!

Le ragazze che hanno la parte inferiore del corpo un po’ più massiccia rispetto a quella superiore dovrebbero sempre indossare top e camicie super colorate e appariscenti per allargare visivamente il volume delle spalle e “distrarre” l’osservatore dalla parte inferiore del corpo, che andrà mimetizzata con colori scuri e modelli morbidi.

Per quanto riguarda invece le scarpe, l’ideale sono un paio di sandali o scarpe con la zeppa che permetteranno di non rinunciare né ai centimetri assicurati da un tacco significativo né alla comodità che, invece, con una décolleté o un sandalo classico va un po’ a farsi benedire.

Da leggere