Vuoi dire “ti amo” ma non sai come fare? Ecco cinque idee che dovresti conoscere per essere originale

Stai cercando di dire qualcosa (di importante) al tuo partner ma non sai come fare? Non preoccuparti: ecco cinque modi per dire “ti amo”!

Prendete questo suggerimento da chi, come la sottoscritta, se lo è sentito dire per la prima volta mentre le porte di un tram si chiudevano ed ha dovuto, poi, ribadire il concetto per messaggio. (Incubo).
Saper come dire la grande frase non è solo importante ma è anche necessario.

Volete evitare a tutti i costi di dirvelo nel modo e nel momento sbagliato, fidatevi di noi: se stai pensando di compiere il grande passo, abbiamo cinque modi per te.
(Migliori della visuale di una porta del tram che si chiude, te lo possiamo assicurare).

Modi per dire “ti amo”: ecco cinque idee geniali

modi per dire ti amo
(fonte: Unsplash)

Voi direte: ma quanto sarà difficile dire “ti amo” (una volta che avete deciso di dirlo, ovviamente).
Fidatevi di noi: direti amo” può essere veramente difficilissimo, soprattutto se hai pensato di dirlo ma ancora non lo hai potuto fare.

Cosa risponderà l’altro? Sarà troppo presto per dirlo? Cosa succederà una volta che lo avrai detto? Vi amate davvero o te lo stai inventando?
Rilassati e respira: non abbiamo la risposta di nessuna di queste domande! Dire “ti amo” è qualcosa che, almeno nella nostra opinione, deve venire dal cuore. Solo tu sai se è il momento giusto, se è spontaneo o se ti stai forzando!

LEGGI ANCHE –> Ecco perché uno dei due dice “Ti amo” per primo in una relazione: svelato il motivo

Stipulato che non possiamo di certo dirti noi come e quando dire ti amo, rimane comunque un fattore importante da considerare: ma come si dice questa frase così importante?
Abbiamo cinque modi per dire ti amo che, sicuramente, ti potranno dare una mano ad affrontare la questione.

Ecco quali sono!

  • semplice e diretto: non arrabbiarti con noi, dopotutto te lo aspettavi. Il modo migliore per dire “ti amo” è… semplicemente dirlo!
    Lascia che sia la spontaneità a farla da padrone, se pur cercando di tenere d’occhio la situazione (leggi: il tram di cui ti parlavamo sopra).
    Se ti viene da dire “ti amo”, però, pensa che non c’è momento migliore di questo per trasformare il pensiero in parola.
  • durante l’intimità: dire una frase così importante durante un rapporto può essere una bellissima idea. Come al solito, però, ci sentiamo di dirti di fare attenzione, almeno, a cosa sta succedendo tra di voi!
    Magari siete nel pieno di un rapporto focoso oppure state provando una posizione “interessante”: forse non è questo il momento di fare una dichiarazione così importante per la prima volta!
    Se, però, senti che il momento è giusto e che state facendo l’amorelentamente” ed hai la possibilità di dirlo, buttati! (Non ti spaventare, però, se l’altro interrompe il rapporto per parlarne: dopotutto non è una frase che si sente tutti i giorni!

LEGGI ANCHE –> Alessitimia o analfabetismo emotivo: quando è difficile dire “ti amo”

  • con un regalo: ehi, a chi non piace ricevere un regalo, di tanto in tanto? Che si tratti di un mazzo di fiori raccolto a bordo della strada (o anche presi dal fioraio), di un anello o di un biglietto scritto a mano poco importa.
    Usa il regalo come una scusa: la vera sorpresa, infatti, è quello che dirai di lì a poco!
    Donare qualcosa a qualcuno che ami è un ottimo modo per poi “sganciare” la bomba: potreste conservare il ricordomateriale” per sempre!
  • ad un evento speciale: alla stessa maniera, puoi utilizzare un momento speciale per dire “ti amo” in modo da ricordare per sempre questo momento!
    Magari volete entrambi andare a cena fuori in un ristorante particolare oppure avete deciso di fare il vostro primo viaggio insieme: quale momento migliore per dire all’altro come ti senti? Usare un evento speciale è perfetto per ricordare per sempre la vostra “prima volta”.
  • con un talento particolare: sai cantare? Sai dipingere? E se la risposta è no, non preoccuparti. Il bello di dichiarare il proprio amore è che non è importante (alla fin fine) come lo fai!
    Se sai cantare, ballare, creare qualcosa con le mani od hai qualsiasi altro talento usalo per dire ti amo, senza paura! E, soprattutto se pensi o sai di non avere nessun talento, pensa a quanto sarà bello rendersiridicoli” con lo scopo di trasmettere un messaggio tanto importante.
    Non ci avevi ancora pensato ma prenderla “alla leggera” è uno dei modi migliori per evitare di creare imbarazzi troppo forti e dire comunque quello che senti con il cuore!

Che ne dici, ti abbiamo dato qualche idea? Ovviamente, lo spunto migliore per dire ti amo al tuo partner lo conosci solo tu.
Sei tu che sai cosa gli piace e che cosa non gli piace, se vuole una dichiarazioni di fronte a tutti o se la preferisce nella vostra intimità.

L’importante è solo che, adesso che hai deciso di direti amo“, prendi il coraggio a due mani e ti lanci in questa nuova avventura.
(Senza dirlo alla fermata del tram: mi raccomando!)

Da leggere