Quale parte del corpo femminile attrae di più gli uomini? Mistero svelato

Ce lo siamo chiesti molte volte e ora abbiamo la risposta. Del corpo femminile, cosa alimenta l’appetito sessuale dell’uomo? Antropologicamente non vi è dubbio.

Sappiamo che gli uomini sono attratti dal seno femminile e vi abbiamo spiegato il motivo in questo articolo: Sai perché gli uomini sono così tanto attratti dal seno femminile? ma sappiamo anche che l’uomo non è indifferente al sedere, alla bocca, alle gambe ma in quale misura lo è? Quale parte del corpo femminile risveglia maggiormente in lui il desiderio sessuale?

Ecco la parte del corpo femminile che attrae maggiormente gli uomini

attrazione
Photo AdobeStock

Immaginate degli uomini intenti ad osservare il corpo seducente di una donna, secondo voi la vista di cosa innesca le sue fantasie sessuali? La risposta vi lascerà di stucco.

Alcuni ricercatori hanno dato voce ai pensieri erotici degli uomini italiani attraverso un sondaggio e hanno scoperto che la questione non genera alcun dubbio. Gli uomini sarebbero attratti per la maggior parte da una precisa parte del corpo femminile.

Se state pensando al seno resterete di stucco nell’apprendere che non è lui il primo in classifica.

Quasi all’unanimità con l’82 % della preferenza gli uomini intervistati avrebbero indicato il sedere quale elemento erotico predominante del corpo femminile.

Si parla tanto dell’ interesse sessuale degli uomini per il seno, meglio se prosperoso ma secondo i ricercatori questo interesse sarebbe solo il risultato di una trasposizione. Il seno attirerebbe molto gli uomini perché ricorderebbe la forma delle natiche in posizione eretta.

Gli uomini sentirebbero il desiderio crescere in loro guardando un bel seno solo perché starebbero guardando la bella copia di un sedere.

LEGGI ANCHE —> E’ lui l’errore più commesso da ogni coppia e lo fai sicuramente anche tu

Il sedere sarebbe dunque la principale fonte di attrazione e questo primato sarebbe dovuto alla sua connotazione all’accoppiamento. Molti animali si accoppiano di schiena, primati compresi e per quanto riguarda gli uomini sembrerebbe che questa posizione sessuale favorisca l’eccitazione maschile e e faciliterebbe la gravidanza rispetto alla posizione  frontale.

Antropologicamente parlando, le nostre antenate preistoriche non camminando in posizione eretta mettevano in mostra principalmente il sedere, col tempo l’uomo si è evoluto è diventato eretto e ha fondato le prime comunità di genere misto. Interagendo con l’uomo in posizione eretta le donne avrebbero avuto bisogno di un segnale erotico frontale, ed il seno ha ricoperto egregiamente questo ruolo. Questo spiegherebbe anche il perché le donne abbiano il seno sviluppato mentre le femmine degli altri animali no.

 

 

Da leggere