Vuoi valorizzare i tuoi fianchi curvy? Ecco come farlo con i look di Nima Benati!

Hai i fianchi curvy e ogni volta che crei un outfit tendi a coprirti con magliettoni e leggings? Basta! Valorizza la tua fisicità con questa guida di stile di CheDonna che ti aiuterà a creare il tuo look ispirandosi a Nima Benati!

Siamo nel 2021, e oramai è chiaro quanto non esista (e non deve esistere) una bellezza standard. Ogni fisicità è bella proprio nella diversità, e più che provare a modificarci per raggiungere dei canoni di bellezza dettati dalle mode del momento dobbiamo imparare ad accettare chi siamo, il nostro corpo, e capire come valorizzarlo al meglio.

Non a caso personaggi famosi come Kim Kardashian, Nicky Minaj, o in Italia la stessa  Diletta Leotta, hanno sdoganato lo standard di bellezza creato da fisicità esili e alte, come ad esempio i fisici delle super model. Hanno mostrato, invece, come una donna possa essere bella, femminile e elegante, anche avendo una fisicità che non rientra proprio nelle misure 90-60-90.

Questi personaggi famosi hanno mostrato nel quotidiano, in televisione o sui social, il loro corpo con orgoglio, non temendo i commenti altrui. In più, hanno valorizzato le loro fisicità creando dei look che mostrassero il più possibile le loro forme, e non “coprendole”.

Per fare ciò, in questa guida di stile, prenderemo ispirazione dai look di una delle fotografe, e influencer, più brave che abbiamo in questo momento in Italia. Stiamo parlando di Nima Benati.

Allora iniziamo subito con questa guida di stile targata CheDonna che vi guiderà a creare dei look super trendy, valorizzando la tua fisicità curvy!

Crea il tuo look e valorizza i tuoi fianchi curvy ispirandoti agli outfit di Nima Benati!

Nima Benati top e gonna midi
Collage da Instagram

Prima di iniziare, sapete chi è Nima Benati? Classe ’92, Nima Benati è una giovane donna di successo. La passione per la fotografia e la moda che la contraddistinguono da quando era piccola la portano ad essere una delle fotografe più apprezzate del momento. Conta, infatti, collaborazioni con Dolce&Gabbana, Dior, Guess e molti altri ancora. Inoltre, su Instagram può vantare più di 700 mila follower. Per questi motivi, Forbes ha inserito la bella e brava Nima Benati nella classifica 30 under 30 come una delle persone sotto i 30 anni più influenti del momento.

La cosa di cui, però, vogliamo parlare in questa guida di stile, è l’approccio di Nima Benati ala moda e il modo in cui valorizza le sue forme!

Nel suo feed di Instagram, Nima pubblica delle foto che la ritraggono in look composti da crop top e gonne midi aderenti, set coordinati aderenti sui fianchi, bikini sgambati e pantaloni a vita alta.

Leggi anche: I set coordinati sono il nuovo MUST-HAVE dell’estate!

La giovane influencer sceglie di valorizzare e esaltare le sue forme evitando di coprirsi, come invece tendiamo a fare tutte noi, ma facendo l’esatto opposto: scoprendosi.

In generale, utilizzare capi troppo larghi su una fisicità formosa non è mai un ottima scelta, perché otticamente si rischia di peggiorare. L’idea è quella di optare per capi più aderenti e scegliere un punto da valorizzare, come ad esempio i fianchi o il punto vita.

Per aiutarvi al meglio, ho creato per voi una piccola selezione di capi che fanno al caso vostro:

  • pantaloni a vita alta: li amiamo tutte, ma oltre a essere trendy, sono anche perfetti per valorizzare una fisicità curvy! Optare per un pantalone a vita alta significa mettere in mostra il punto vita, delineandolo e valorizzandolo. In più, il pantalone a vita alta segue i fianchi in maniera naturale e copre quel “rotolino” di pancetta che abbiamo tutte!
  • gonne midi e crop top: Nima Benati crea dei look a partire da dei crop top che lasciano la pancia scoperta e delle gonne aderenti a vita alta, midi sotto il ginocchio. Anche in questo modo, come con i pantaloni a vita alta, verranno esaltati i fianchi e il punto vita! Poi, la giovane fotografa, chiude il look abbinando un sandalo gladiator! Utilizzando questo tipo di sandalo la gamba otticamente sembrerà più slanciata!

Leggi anche: Venerdì Look of the Day Sandali gladiator!

  • abiti aderenti e giacca lunga: tendenzialmente utilizzare dei capi aderenti è la maniera più corretta per esaltare al meglio una fisicità formosa. Ma può succedere di non sentirsi a proprio agio con dei vestiti che mostrino completamente il nostro corpo. Allora ecco una piccola tip di stile: scegliete un outfit aderente composto o da un abito midi oppure da un abbinamento body e jeans skinny a vita alta. A quel punto, poggiate sopra una giacca blazer oversize lunga fino al fianco. Vi sentirete più a vostro agio perché la giacca tenderà a coprirvi e in più sembrerete appena uscite da una rivista di moda!
  • costumi sgambati: queste regole di stile valgono anche per lo swim wear. Buttate i bikini con i laccetti e optate per dei costumi anni ’90, ossia a vita alta, molto sgambati, ma con fascia laterale alta. In questo modo la parte inferiore del costume seguirà le forme dei vostri fianchi valorizzandoli al meglio. Stessa cosa per i costumi interi: scegliete dei modelli sgambati. Così facendo il costume non vi taglierà la figura ma la esalterà!

Nima Benati in bikini
Collage da Instagram

Volge al termine la nostra guida di stile targata CheDonna su come valorizzare al meglio una fisicità curvy insieme ai look di Nima Benati.

Il mood generale da seguire, però, è quello di sentirsi sempre a proprio agio con l’abbigliamento, e capire che ogni donna è bella per quello che è.

Nelle nostre imperfezioni, diversità e insicurezze, siamo uniche e perfette!

Emanuela Cappelli

Da leggere