Vuoi un budino proteico, poco calorico e super goloso? Ecco quello giusto per te

budino tofu
fonte foto: Adobe Stock

Esiste un ingrediente speciale che può dar vita ad un budino goloso ma al contempo proteico. E si tratta del tofu.

Con l’arrivo della bella stagione, il desiderio di gustare una merenda fresca si fa sempre più forte. Al contempo, però, ci sono tante variabili da considerare e una tra queste è certamente quella che riguarda le calorie ed il rischio di prendere peso.

Per fortuna ci sono diversi ingredienti che se ben lavorati possono offrirci degli spuntini deliziosi. Spuntini che al contempo sanno rivelarsi sani, poco calorici e persino proteici. Uno tra questi è il budino di tofu.

Voglia di un dolce fresco, leggero e proteico? Prova il budino di tofu

budino di tofu
fonte foto: Adobe Stock

Quando la voglia di gustare una merenda fresca e al contempo sana e con poche calorie si fa davvero forte, la scelta perfetta è il budino di tofu. Si tratta di una preparazione semplicissima che si può fare a casa e che in pochi minuti dona un dolcetto da mangiare senza alcun seno di colpa.

Per realizzare questo budino si può partire dal latte di soia (senza zucchero) o dal panetto morbido di tofu. Basterà mettere a bollire l’ingrediente scelto, aggiungere del dolcificante a piacere e dell’agar agar per addensare.

Quando il tutto inizia a bollire si mescola ancora per un po’ e una volta raffreddato (ma non troppo) si versa nelle ciotoline prescelte. È importante che il tutto venga riposto in frigo perché solo con il freddo l’agar agar agirà solidificando il tutto e dando così vita al nostro budino. Il tutto per un risultato davvero goloso.

Ma non finisce qui, perché il tofu è noto per il suo sapore delicato e che di conseguenza può essere arricchito dagli ingredienti che lo accompagnano. Spesso chi usa preparare il budino di tofu fa uso di aromi per conferirgli il sapore di banana o di altri ingredienti. Si tratta però di una scelta poco sana che sarebbe meglio evitare. Dopotutto la natura ci offre ingredienti più sani che si possono usare.

LEGGI ANCHE -> Hai voglia di qualcosa di dolce ma light? Ecco una merenda cremosa che ti conquisterà

Dal cacao in polvere (per un vero budino al cioccolato) alla stecca di vaniglia, la cannella e addirittura il caffè, le scelte per insaporire il budino di tofu sono davvero tante e una più buona dell’altra. In questo modo si otterrà un dolcetto sano e ricco di gusto che sarà al contempo poco calorico e proteico. Lo spuntino perfetto da mangiare senza sensi di colpa e, sopratutto, senza rinunciare al gusto.