Il pane raffermo diventa il dolce per la colazione perfetta in 20 minuti

Invece di buttare via il pane raffermo impariamo a riciclarlo con una ricetta intelligente: come preparare una torta in poche mosse

Quante volte ci troviamo con del pane avanzato in caso che ci spiacerebbe buttare, ma non sappiamo cosa fare? Ecco ,noi vi proponiamo un modo per riutilizzare questo pane trasformandolo in una torta. Una ricetta che ci serve per realizzare una vera e propria goduria, e che conquisterà veramente tutti .

->>LEGGI ANCHE: Pane raffermo | nessuno spreco in cucina, scopri come riutilizzarlo

Ingredienti:

pane raffermo 3 panini
zucchero 150 g
cacao amaro 8 cucchiai
burro 90 g
uvetta q.b.
pinoli 1 cucchiaio
latte 0,5 l
vanillina
1 uovo e 1 tuorlo
scorza di limone

Come trasformare il pane raffermo in una torta

torta di reciclo

Preparazione

Prendiamo il pane raffermo e tagliamolo a pezzi grandi o mettiamolo nel mixer per qualche secondo. Se abbiamo deciso di sminuzzare il pane, dobbiamo ridurre la quantità di latte. Mettiamo il latte sul fuoco e facciamolo bollire.
Prendiamo una ciotola, mettiamo il pane e versiamo il latte caldo e il burro fino a quando il pane non è ben ammorbidito. A questo punto dobbiamo aspettare che il pane si raffreddi e aggiungiamo sia l’uovo più il tuorlo che lo zucchero e la scorza di limone. Mescoliamo bene tutti con un cucchiaio di legno fin quando non abbiamo un composto molto omogeneo.

Prendiamo il cacao e uniamolo al nostro composto insieme alla vanillina, all’uvetta ( che prima abbiamo messo a mollo nell’acqua) e ai pinoli. Dobbiamo fare in modo che non sia nè troppo liquido nè troppo solido. Se vogliamo possiamo anche tritare l’uvetta e i pinoli in modo che la consistenza sia simile a quella del pane.
A questa punto cuociamo la nostra torta a 180 gradi per 20 minuti. Dopo la cottura tiriamo fuori la nostra torta e spargiamo il burro e spolverizziamolo con lo zucchero, dopo di che rimettiamo in forno la teglia a forno spento. Si formerà così una crosta di zucchero e burro che renderà la nostra torta ancora più buona. Ecco un ottimo modo per riciclare il nostro pane.

Da leggere