Sei una donna minuta? Ecco le dritte per sembrare proporzionata ed apparire più alta

Quando si è basse le possibilità sono due: o si è curvy o si è magre. Quando si è minute invece si è sicuramente piccole in tutto, si sembra solitamente molto più giovani della propria età anagrafica, si fatica a trovare la taglia giusta di un vestito che piace e si ha bisogno di una strategia mirata per aumentare di una taglia il seno o il lato b. Scopriamo i look migliori per il nostro fine di oggi.

Una delle donne minute più famose ed amate nel mondo è senza alcun dubbio Kylie Minogue. Alta 1,52 m detta legge in fatto di moda ormai da una ventina d’anni. Proprio da lei, ma anche da Eva Longoria e da Reese Witherspoon (1,56 m entrambe) prendiamo spunto per gli outfit da selezionare per l’estate imminente. Ecco quindi come dovresti vestirti se sei una donna minuta.

Consigli di stile per l’estate 2021 se sei una donna minuta

Shorts bianchi con bottoni dorati. Fonte: Pinterest.

Il primo consiglio è quello di mostrare le gambe. Sì, una gonna corta od un paio di shorts ve li potete decisamente permettere ma attente a cosa ci abbinate. Un secco no alle maniche lunghe ed ai volant che danno subito uno strano effetto bambola ed accorciano sia le braccia che il busto. Optare per una canotta anche colorata o, in caso si voglia restare più coperte, per una camicia od una blusa chic va bene ma le maniche vanno portate rigorosamente arrotolate o devono essere a tre quarti.

Mini borse di tendenza nel 2021. Fonte: Pinterest.

Selezionare accessori mini o comunque restare alla larga dalle pratiche borse shopper extralarge è un’altra ottima abitudine. Per apparire più grandi bisogna far percepire la proporzione del corpo anche attraverso borse e gioielli adatti per forma, colore e grandezza. Si possono comprare anche borse di media grandezza ma in questo caso è meglio stare alla larga dai colori troppo accesi. Per le scarpe vale più o meno lo stesso discorso.

Evitare sandali altissimi è il sistema migliore per salvaguardare la salute delle proprie caviglie e per stare alla larga da figure del tipo “vorrei essere una teenager ma non posso”. C’è un tempo per ogni cosa e se siete donne bisogna puntare sull’eleganza. Ok a tacchi sottili, a scarpe con listini ed anche ad un piccolo accenno di plateau. Le zeppe, invece, vanno usate con moderazione.

Restando in tema accessori, in caso non rientri già nel vostro mood, dotatevi di una bellissima cintura da portare rigorosamente a vita alta per sottolineare il punto vita stretto ed allungare le gambe.

Sì agli abiti con spacco laterale – anche vertiginoso – perché slanciano e bilanciano la silhouette. Meglio ancora se si tratta di un abito con fantasia a righe verticali, con decori perpendicolari

LEGGI ANCHE: Hai bisogno di sembrare più vecchia? Seguendo questi cinque semplici consigli ci riuscirai Sei giovane e vuoi sembrare più “vecchia”? Devi vestirti così (chedonna.it)

Resta aperta la questione costumi da bagno ma intanto provate a mettere in pratica queste semplici dritte per risultati immediati più che soddisfacenti!

Silvia Zanchi

Da leggere