Massimiliano e Vanessa dopo Uomini e Donne fanno sul serio: la clamorosa decisione che nessuno si aspettava

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto dopo l’esperienza a Uomini e Donne sono pronti per fare un passo molto importante. Ecco le parole di lui.

Massimiliano Mollicone e Vanesso Spoto a pochi giorni dalla scelta si raccontano in un’intervista al settimanale Nuovo, confessando di essere già pronti per fare un grande passo. Vanessa sarebbe disposta a lasciare Prato per raggiungerlo a Nettuno, dove la famiglia Mollicone l’ha già accolta “come una figlia”.

LEGGI ANCHE –> Uomini e Donne, Massimiliano Mollicone ammette: “Io e Vanessa siamo stati in crisi”

Massimiliano Mollicone: “Vanessa è già di famiglia”

Massimiliano e Vanessa sono pronti per la convivenza. Nonostante la giovane età, lui 20 anni lei 19, la coppia racconta di avere in programma di andare a vivere sotto lo stesso tetto già dopo l’estate: “Non ho dubbi, voglio che lei sia la mia compagna di vita”, racconta l’ex tronista al settimanale Nuovo.

A Uomini e Donne li avevamo lasciati felici e desiderosi di fare grandi passi insieme, oggi lo sono ancora di più. Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto raccontano che la convivenza non li spaventa, hanno voglia di vivere intensamente il loro amore, senza l’ostacolo della distanza: “Se le cose andranno bene, come sta succedendo adesso, andremo a vivere insieme già a settembre”, spiega l’ex tronista. Prenderanno casa a Nettuno, città di Mollicone, in quanto Vanessa sarebbe disposta a cambiare aria e a lasciare Prato.

Per il momento Massimiliano si gode l’amore di Vanessa, al futuro lavorativo ci penserà con calma. Dopo Uomini e Donne Massimiliano Mollicone racconta di essere tornato a lavorare in carrozzeria, la stessa dove aiutava suo cognato prima dell’esperienza al dating show.

L’ex tronista ha avuto tutto il supporto di Maria De Filippi nella scelta: “Penso che abbia fatto il tifo per noi sin dall’inizio”. Una scelta che oggi si è rivelata essere quella giusta, visto che tra lui e Vanessa si è creata una sinergia perfetta: “Questa energia mi ha permesso di non avere avere dubbi nel volere che lei diventasse la mia compagna di vita…”, racconta a Nuovo, “siamo praticamente uguali”. La coppia ha già fatto le prime presentazioni in famiglia e a Nettuno la famiglia di Massimiliano ha accolto la sua nuova dolce metà a braccia aperte. A sua madre, spiega, è sempre piaciuta e ormai è diventata “una terza figlia“.

 

Da leggere