Fedez, Elodie e Alessandra Amoroso indignati per Aurora Leone: “Ribaltato tutto”

Fedez, Elodie ed Alessandra Amoroso non hanno potuto fare a meno di mostrare il loro sostegno nei confronti di Aurora Leone.

fedez, alessandra amoroso ed elodie
foto da instagram

Il triste episodio che ha visto protagonista Aurora Leone, attrice dei The Jackal, ha indignato non solo il popolo della rete, che non ha mancato nel manifestare tutta la propria solidarietà nei confronti dell’artista che è stata vittima di un episodio sessiste e maschilista durante la cena della vigilia della partita del cuore.

Oltre agli utenti della rete, chi non si è tirato indietro sono stati alcuni artisti che attraverso i loro profili social hanno dimostrato tutta la loro solidarietà nei confronti dell’attrice, lanciando anche iniziative per fare in modo che certi episodi non accadano mai più. In prima linea ovviamente c’è il marito di Chiara Ferragni, Fedez, che sul suo profilo Instagram ha chiesto ad Aurora Leone di organizzare una loro partita benefica per poter trarre del buono da tutta questa terribile vicenda, ma lui non è stato l’unico in quanto all’appello si sono aggiunte anche Elodie ed Alessandra Amoroso, ma anche tanti altri artisti.

Aurora Leone difesa da Fedez, Alessandra Amoroso ed Elodie: le loro parole

Fedez, come anticipato, non ha mancato nel dimostrare tutta la sua solidarietà nei confronti di Aurora Leone dei The Jackal, chiedendole di voler organizzare una partita tutta loro per beneficenza: “Sono con te Aurora” ha scritto il marito di Chiara Ferragni. Sconcertante che un evento benefico si trasformi nella sagra del machismo ha osservato. “Onestamente fa specie il silenzio dei partecipanti all’iniziativa che hanno assistito alla scena” ha proseguito. “Organizziamo una partitella di basket quando volete”.

LEGGI ANCHE –> Eros Ramazzotti rompe il silenzio su Aurora Leone: “Non siamo sessisti”

Al rapper, come anticipato, si sono aggiunti anche numerosi artisti che non hanno mancato nel mostrare tutta la loro solidarietà all’attrice che è stata vittima di machismo. “Sono davvero amareggiata ed incredula per quello che è successo ad Aurora” ha scritto invece Alessandra Amoroso. Non è più tempo di parole, servono I FATTI. Il rispetto delle donne e la parità di genere passa dalle azioni quotidiane, passa anche da una partita di calcio” ha dichiarato su Instagram. “Mi dispiace che un evento benefico così bello e dedicato a cause tanto importanti possa essere sporcato in questo modo” ha concluso.

“Onesta, se fossi stata presente avrei ribaltato il tavolo” ha scritto invece Elodie. “Almeno ci sarebbe stato un motivo valido” ha concluso mostrando tutta la sua solidarietà nei confronti di Aurora Leone.

L’attrice in queste ore è stata sommersa dall’affetto dei suoi colleghi e del pubblico del piccolo schermo e della rete, che sono pronti più che mai ad attivarsi affinché episodi del genere non accadano più.

Da leggere