I Maneskin vincono l’Eurovision, la Francia si arrende: “Nessun reclamo”

Dopo la vittoria dei Maneskin all’Eurovision 2021, la Francia si arrende: “Nessun reclamo, vittoria meritata”. Parla anche Barbara Pravi.

maneskin
Fonte: https://www.instagram.com/maneskinofficial/

I Maneskin vincono meritatamente l’Eurovision 2021 e la Francia, dopo più di ventiquattro ore alza bandiera bianca. Dopo il trionfo di Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi, dalla Francia, è stata lanciata un’accusa gravissima già smentita dalla band.

Dopo le polemiche causate dall’accusa lanciate da alcuni giornalisti francesi, Delphine Ernotte, a capo del servizio pubblico France Télévisions, annuncia che la Francia non presenterà reclamo contro la vittoria dei Maneskin.

«Qualche che sia il risultato del test antidroga – ha detto in un’intervista al Parisienla Francia non ha alcuna intenzione di fare ricorso. Il voto è stato estremamente chiaro in favore dell’Italia. La vittoria non è stata rubata ed è questo ciò che conta».

Barbara Pravi commenta la vittoria dei Maneskin all’Eurovision 2021

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Dopo la vittoria, rientrati in Italia, i Maneskin hanno ribadito l’infondatezza dell’accusa lanciata dalla Francia aggiungendo di essere disposti a sottoporsi ad un test. Nel frattempo, la cantante francese Barbara Pravi, arrivata seconda alle spalle dei Maneskin che hanno trionfato con il voto combinato delle giurie e del televoto, dopo il rientro in Francia, ha così commentato la vittoria della band romana:

LEGGI ANCHE—>Damiano e Victoria dei Maneskin: esultano e cadono insieme dopo il trionfo, video

Come riporta il Corriere della Sera, intervistata in tv dopo la finalissima dell’Eurovision 2021 vinta dai Maneskin che hanno festeggiato fino all’alba il risultato, Barbara Pravi ha dichiarato quanto segue:

«Per prima cosa, non mi importa granché. Sono cose che non mi riguardano. Soprattutto, quel che è reale, è che i Måneskin sono arrivati primi grazie al voto della giuria e del pubblico. Dopodiché, se si drogano, se si mettono le mutande al contrario o chissà che, non è una questione che mi riguardi».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MÅNESKIN OFFICIAL FANCLUB (@maneskinofficialfanclub)

Il caso è chiuso? Damiano, nel frattempo, ieri, ai microfoni dell’Ansa, in una breve dichiarazione rilasciata all’aeroporto Fiumicino, ha annunciato la decisione di sottoporsi al test per mettere a tacere l’infondata accusa francese.

Da leggere