Hai voglia di uno spuntino dolce ma sei a dieta? Prova questo dessert davvero speciale

Ami i dolci ma sei a dieta e non sai cosa mangiare? Prova con questo spuntino a base di latte. Buono, goloso e persino light.

Seguire una dieta, specie di questi tempi, non significa più dover vivere di rinunce. Le scelte golose e al contempo sane e ricche di gusto sono infatti diverse. Ciò nonostante può capitare che per mancanza di tempo o di idee ci si trovi a non saper più cosa mangiare.

Per questo motivo, oggi, parleremo di uno spuntino semplicissimo da preparare e al contempo sia dietetico che buono: la crema di latte. Una preparazione che molti conosceranno già ma che non tutti sanno come rendere anche dietetica. Cosa che scopriremo insieme proprio oggi.

Crema di latte: ecco lo spuntino per la dieta da gustare anche in versione light

crema di latte
Fonte foto: Adobe Stock

Se si amano i sapori semplici e non si hanno problemi nel digerire il latte, una crema a base di questo ingrediente può rappresentare l’alternativa dolce e golosa da gustare sia come dopo pasto che per una merenda sfiziosa.

Per prepararla basta limitarsi a scegliere gli ingredienti giusti che sono il latte parzialmente scremato, mezzo cucchiaino di amido di riso e l’eritritolo. Così facendo si otterrà infatti un dolce con pochissime calorie ovvero quelle del latte che nel caso del parzialmente scremato, si aggira intorno alle 50 calorie per 100 grammi. L’eritritolo, infatti, è privo di zuccheri e di calorie. Cosa che renderà la crema di latte bilanciata, dolce e al contempo ipocalorica. Una vera manna dal cielo per chi è a dieta e non cerca altro che uno spuntino da poter gustare senza sensi di colpa.

LEGGI ANCHE -> Mangeresti sempre pasta ma non puoi? Questo ingrediente ti lascerà di stucco

Andando alla preparazione, per realizzare una buona crema di latte basta aggiungere l’eritritolo al latte e cuocerli insieme in un tegamino. Volendo si può inserire anche un po’ di bacca di vaniglia per offrire al tutto un aroma più particolare. La cottura andrà fatta a fuoco lento e senza mai smettere di mescolare. A parte, in pochissimo latte si dovrà sciogliere l’amido di mais che andrà poi aggiunto al latte già in cottura. Mescolare ancora un po’ e quando il tutto inizia ad assumere la consistenza desiderata, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

La crema andrà conservata in frigo per qualche ora. Dopo di che sarà pronta per essere gustata. Il tutto per uno spuntino a prova di dieta e così buono da poterlo condividere anche con gli amici.

chedonna instagram
Segui anche tu CheDonna su Instagram, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Da evitare se i è intolleranti a latte e lattosio va bene per chi è allergico al nichel a patto di sostituire l’eritritolo con un altro dolcificante. Questo, infatti, in alcuni casi potrebbe essere estratto dal mais. In caso di dubbi è sempre meglio consultarsi con il proprio allergologo.

Ricordiamo che se si sta seguendo una dieta per perdere parecchi chili, chiedere aiuto ad un nutrizionista esperto può essere d’aiuto sia per trovare il giusto piano alimentare che per scoprire nuove ricetta da poter gustare senza sensi di colpa.

Da leggere