Questa è la stampa che indosseremo tutte la prossima estate: scopri come abbinarla

La fantasia a pois è una costante assoluta di tutte le epoche della moda. Ecco come abbinarla e come portarla nella maniera più contemporanea in assoluto nell’estate 2021.

fantasia pois
(Pinterest)

La fantasia a pois (o “polka dots”, o semplicemente “fantasia a pallini”) è uno di quegli elementi della moda che o si amano alla follia o si odiano con tutta l’anima.

Si tratta in generale di una fantasia allegra e molto vivace, che dà a ogni capo (così come a ogni outfit) un carattere giocoso e leggero, anche nel caso in cui questa fantasia sia abbinata a un abito rigorosissimo e formale.

Tutte hanno indossato questo capo, dalle teste coronate d’Europa fino alle modelle che hanno sfilato per le maggiori case di moda del mondo.

La fantasia a pois protagonista dell’estate 2021

Fantasia pois
(Pinterest)

A chi sta bene la fantasia a pois? Sicuramente alle donne con un fisico piuttosto longilineo, soprattutto nel caso in cui si scelga di indossare abiti con una fantasia a pois a pallini molto grandi.

In linea generale non c’è un’età sbagliata in cui indossare capi polka dots, ma probabilmente le ragazze più giovani si sentono maggiormente a loro agio con capi di questo tipo.

segreti per abbinare la fantasia a pois non sono molti: basta rispettarli per essere sempre certe di fare centro con un look particolare e raffinato, che di certo non sarà dimenticato facilmente.

La regola di base è abbinare la fantasia a pois con capi a tinta unita, preferibilmente di colori che richiamino quelli dei capi a pois. In questo modo si creerà un outfit equilibrato e armonico, in grado di esprimere personalità senza risultare ingombrante o eccessivo.

Pois e tinta unita

Come già accennato, l’accoppiata più versatile in assoluto con la fantasia a pois è la tinta unita. L’obiettivo è creare un look a blocchi che risulti comunque coerente al suo interno, grazie a un rimando di forme e di colori.

In questo caso specifico a una gonna lunga a trapezio è stata abbinata una morbida blusa nera dalle linee morbide che richiama la gonna sia per forma sia per colore.

Leggi anche => Tutti i look più intriganti con la gonna a trapezio

Un look di questo tipo tende ad aumentare visivamente il volume della parte inferiore del corpo e a rimpicciolire quella della parte superiore. Per questo motivo si tratta di un look adatto a donne con un fisico diverso da quello a pera, perché in questo caso un abbinamento del genere andrebbe a sottolineare la sproporzione di dimensioni tra la parte superiore e quella inferiore del corpo.

Il blazer a pois

Il blazer è uno dei capi fondamentali della primavera e dell’estate, dal momento che permette di creare look di mezza stagione praticissimi, sportivi, eleganti e versatili.

Abbinare una divertente fantasia a pois a un blazer renderà questo capo assolutamente facile e divertente da indossare, eliminando del tutto la sensazione di troppa formalità che potrebbero avvertire le donne non abituate a indossare spesso la giacca nella vita quotidiana.

Per un capospalla si consiglia di scegliere una fantasia a pois di piccole dimensioni, così da non scomporre otticamente la linea della giacca. In questo modo la fantasia a pois finirà per unirsi in maniera perfettamente armonica a questo capospalla.

Da abbinare a jeans skinny o a gonne a tubino, preferendo (paradossalmente) capi molto aderenti se si ha qualche chilo di troppo, e capi più dritti e sagomati se si hanno gambe magre, fianchi stretti e poche curve in linea generale.

Solo per le coraggiose: fantasia su fantasia

Una delle tendenze più innovative dell’estate 2021 per la fantasia a pois è l’abbinamento ad altre fantasie e, per giunta, prediligendo colori contrastanti.

Naturalmente si tratta di scelte coraggiose che non si possono compiere a cuor leggero, soprattutto se si sta lavorando alla creazione di un look per un’occasione formale.

L’abbinamento “selvaggio” di fantasie diverse è perfetto per donne dal look eccentrico che si sentono a proprio agio con i colori e che non hanno paura di essere protagoniste assolute della scena.

Bisogna tener presente però che questo tipo di look sta bene quasi esclusivamente a ragazze magre, che non hanno paura delle conseguenze della sovrapposizione di strati, colori e fantasie che, inevitabilmente, finiranno per far apparire la figura più larga e voluminosa di quanto sia in realtà.

CheDonna Pinterest
Segui anche tu CheDonna su Pinterest, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Total look a pois

Finora non abbiamo preso in considerazione la possibilità di creare un total look con la fantasia a pois. In realtà un abito a pois è letteralmente la scelta più semplice per realizzare con un solo capo un look coerente, allegro e divertente.

Tutto sta a capire quali modelli di abito si abbinano al nostro fisico, soprattutto tenendo in considerazione l’immancabile effetto “ingrandente” provocato dalla fantasia a pois.

Per le ragazze dal fisico formoso sono assolutamente da scegliere gli abiti a trapezio, che nasconderanno qualche chilo di troppo sotto una forma elegantemente scivolata, mentre le ragazze più longilinee potranno sbizzarrirsi con colori improbabili e abiti dalle forme più voluminose oppure in grado di scivolare sulle curve morbidamente, mettendole in risalto.

La regola generale è sempre la stessa: non esagerare con la dimensione dei pois se si ha una corporatura massiccia o un fisico a forma di mela!

Da leggere