Come utilizzare lo yogurt in scadenza: ecco le ricette antispreco dolci e salate

Spesso capita di avere dello yogurt in frigorifero in scadenza: ecco alcune ricette antispreco per utilizzarlo in preparazioni sia dolci che salate.

Quante volte capita di acquistare più cibo di quello che ci serve e di dimenticarcelo magari in un angolo del frigorifero. Specie con i prodotti che deperiscono facilmente capita che scadano prima di averli consumati.

Se si pensa un vero peccato perché sprecare il cibo non è una buona pratica. E con lo yogurt questo può accadere spesso visto che si tratta di un cibo fresco che non ha scadenze lunghissime.

Come fare allora se ci accorgiamo di avere qualche vasetto che sta per scadere? Ecco le ricette antispreco sia dolci che salate per utilizzare lo yogurt in scadenza e non gettarlo. 

CheDonna Facebook
Segui anche tu CheDonna su Facebook, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Le ricette antispreco sia dolci che salate per utilizzare lo yogurt in scadenza

usi alternativi dello yogurt
Foto:Adobe Stock

Hai appena aperto il frigorifero e ti sei accorto di avere qualche vasetto di yogurt in scadenza. Di sicuro non riuscirai a consumarlo tutto e allora cosa farne?

Di sicuro buttarlo non è una buona idea, ma potrai utilizzarlo per molte preparazioni sia dolci che salate. Ad esempio anche in sostituzione di panna, burro o maionese. Ottimo anche per realizzare salse o come condimento per l’insalata.

Non solo, possiamo anche usarlo per marinare la carne. Dagli antipasti ai primi piatti passando per i secondi, ma anche per dolci, torte e bevande. Scopriamo le ricette antispreco.

LEGGI ANCHE –> Come riutilizzare il pane secco: ecco le ricette anti spreco per non buttarlo via

1) Perfetto per le vellutate. Dalle zuppe alle minestre passando per le vellutate dove si sposa divinamente. Ad esempio ora che è primavera possiamo prepararne una a base di piselli oppure di zucchine e patate. Una volta pronta la nostra vellutata basterà aggiungere alla fine lo yogurt mescolare, condire con un filo d’olio e servire a tavola.

2) Primi piatti. Non solo nelle minestra ma anche con un piatto di pasta lo yogurt può trovare il suo giusto abbinamento. Qui ad esempio puoi scoprire la ricetta del pesto di zucchine e yogurt o la pasta di mais con noci e yogurt. Altrimenti ora che arrivano le giornate più calde possiamo optare anche per una pasta fredda cremosa.

3) Secondi piatti. Lo yogurt è un ingrediente ideale per preparare una marinatura per la carne. Ad esempio possiamo realizzare un’emulsione con yogurt ed erbe aromatiche, ma anche con delle spezie come il curry o la curcuma. Si sposa in particolare con le carni bianche come pollo o tacchino.

4) Torte salate e pizze. Possiamo aggiungere lo yogurt all’impasto della pizza, ecco qui la ricetta, oppure nelle tigelle, oppure nelle torte salate e qui non abbiamo che l’imbarazzo della scelta: da quella con yogurt prosciutto formaggio, alla torta salata allo yogurt. 

5) Dolci. Infine, nei dolci lo yogurt trova un ampio impiego. In tal caso possiamo riutilizzare anche quelli alla frutta in scadenza. Infatti nessuno ci vieterà di aggiungerli all’impasto di un dolce, da quello alla fragola alle pesche. Dai plumcake alle torte soffici allo yogurt, passando per gelati o frappè. Qui trovi alcune ricette: torta allo yogurt in soli 6 minuti al microonde, le tortine miele, pinoli, yogurt light, plumcake integrale alle mele.

plumcake
Plumcake (Istock)

Infine, se non avete voglia di cucinare potrete sempre utilizzare lo yogurt per realizzare una maschera per il viso o uno scrub per il corpo con l’aggiunta di altri ingredienti.

Da leggere