Come dimagrire abbinando i cibi tra di loro: ecco i piatti da portare a tavola

Per perdere peso oltre a dieta ed attività fisica occorre combinare gli alimenti in modo giusto: ecco come dimagrire abbinando i cibi tra di loro, scopri i piatti da portare a tavola.

Tutti sanno che per perdere peso occorre seguire una dieta e praticare attività fisica. Abbinando infatti queste due cose si possono ottenere migliori risultati. Ma c’è una terza cosa di cui tener conto: ovvero abbinare i cibi in maniera corretta.

Ciò non significa che alcuni alimenti siano miracolosi e permettano di perdere chili ma saper fare i giusti abbinamenti può essere di aiuto per non ingrassare. Imparare a consumarli correttamente ci permetterà con il tempo di dimagrire senza per forza seguire una dieta massacrante.

Scopriamo allora quali sono gli abbinamenti giusti da fare per dimagrire: ecco alcuni spunti per piatti salutari da portare a tavola.

chedonna instagram
Segui anche tu CheDonna su Instagram, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Ecco i piatti da portare in tavola per dimagrire abbinando i cibi tra di loro

uova
Uova (Istock)

Spesso capita di stare a dieta ma di vedere l’ago della bilancia sempre sullo stesso punto. In pratica non riusciamo a dimagrire. Perché? Il motivo può risiedere a volte nella scelta errata degli alimenti.

Questo non significa che non dovrete affidarvi ad un esperto del settore, anzi consultare un medico o comunque uno specialista della nutrizione, specie a fronte di alcune patologie, è sempre la scelta più opportuna.

Detto ciò, è indubbio che alcuni alimenti se abbinati tra di loro possano portare l’organismo a un surplus di fatica. Come già vi avevamo spiegato qui, è possibile potenziare le sostanze nutritive di alcuni alimenti abbinando correttamente i cibi tra di loro. 

E allora se non vogliamo rinunciare al gusto ecco alcuni spunti per portare a tavola piatti freschi, sani e leggeri ma soprattutto ben abbinati fra di loro.

LEGGI ANCHE –> Combinazioni alimentari corrette: ecco il segreto per dimagrire e facilitare la digestione

1) Bevanda di kefir e kiwi. Perfetta da assumere a colazione questo frullato è ideale per combattere i virus e per la salute dell’intestino, essendo ricco di probiotici e prebiotici. Non solo, il kefir aiuta i muscoli e favorisce la produzione di calcio mentre il kiwi contenendo vitamina C aiuta a sintetizzarlo e mantenerlo nell’organismo.

Ecco allora come prepararlo.

Ingredienti

  • 250 g di kefir
  • 3 kiwi maturi

Preparazione

Passiamo il kefir con un colino, sbucciamo i kiwi e poi mettiamo tutto nel frullatore. Azioniamo e serviamo.

2) Salmone e spinaci. Un secondo piatto perfetto è quello composto da un trancio di salmone accompagnato da un contorno di spinaci. Il pesce contiene infatti gli acidi grassi essenziali ovvero gli Omega 3 ma anche le proteine. Gli spinaci apportano vitamine, in particolare B6, B9 e B12 che aiutano il metabolismo. Al tutto possiamo accompagnare una fettina di pane integrale che apporterà i carboidrati necessari all’organismo.

3) Uova e insalata. Questo abbinamento facilita l’assorbimento dei carotenoidi, potenti antiossidanti contenuti nelle verdure. Per completare il piatto anche qui possiamo aggiungere una fetta di pane integrale.
4) Avocado e pomodori. Così come l’abbinamento uovo e insalata anche questa combinazione permette di assorbire meglio gli antiossidanti degli ortaggi. Approfittiamo per preparare una fresca insalata che abbia come protagonisti questi due alimenti. Qui puoi scoprire come pulire facilmente un avocado. 

Da leggere