Rotolo di salmone con rucola, antipasto fresco e veloce

Bastano pochi semplici passaggi per un antipasto fresco e adatto alla stagione estiva, il rotolo di salmone con rucola vi farà impazzire

Ci avviciniamo alla stagione estiva e al caldo, quindi la nostra voglia di mangiare qualcosa di fresco aumenta sempre di più. In estate come ben sappiamo abbiamo soprattutto desiderio di leggerezza e poca voglia di cucinare quindi spesso ci buttiamo su piatti molto veloci da preparare e che soprattutto non richiedono la cottura.

Rotolo di salmone con rucola, preparazione passo dopo passo

ricetta salmone
Rotolo di salmone con rucola adobestocK

Sono proprio queste le caratteristiche del rotolo di salmone con rucola, un antipasto che può benissimo diventare un secondo piatto leggero e gustoso. Non richiede cottura, lo possiamo mangiare freddo e proprio per questo quindi possiamo portare con noi in spiaggia o anche in ufficio.
Ma vediamo cosa ci occorre per preparare questo piatto sprint.

Ingredienti:
200g salmone
stracchino o formaggio spalmabile
50 g rucola
50 g pomodoro
olio extravergine d’oliva q.b.
succo di limone q.b.
sale
pepe

CheDonna YouTube
Segui anche tu CheDonna su YouTube, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Passiamo alla preparazione di questo semplicissima pietanza che ci farà mangiare in modo diverso il salmone affumicato. Prendiamo le nostre fette di salmone e stendiamole bene su un tagliere o su un piatto.
Una volta che avremo steso bene il pesce passiamo al semplice ripieno che darà più gusto al nostro piatto. Prendiamo lo stacchino o un altro formaggio spalmabile a seconda dei nostri gusti. Mescoliamo un po’ in formaggio in modo da mantecarlo e poi spalmiamolo bene in modo che tutta la nostra fetta di salmone sia completamente ricoperta.
A questo punto possiamo mettere sopra il formaggio qualche foglia di rucola anche spezzettata e poi condiamo con sale, pepe e olio. Arrotoliamo il nostro salmone che diventerà uno ottimo involtino e mettiamo in frigo a riposare.

formaggio spalmabile
Foto Adobe Stock

Quando sarà ora di servire, togliamo un po’ prima dal frigo il piatto in modo che non sia troppo freddo. Se vogliamo presentare in modo ottimo il nostro piatto, tagliamo i nostri involtini a metà e mettiamoli sul letto di rucola per dare colore e cospargiamoli con dei cubettini di pomodoro.

Da leggere