Maneskin, comincia l’avventura all’Eurovision: tutti pazzi per Damiano, Victoria, Ethan e Thomas

L’avventura dei Maneskin all’Eurovision è cominciata ufficialmente: tutti pazzi per Damiano, Victoria, Ethan e Thomas dopo le prime prove.

maneskin
Fonte: https://www.instagram.com/maneskinofficialfanclub/

Tutti pazzi per i Maneskin all’Eurovision 2021 che è cominciato ufficialmente domenica 16 maggio con la presentazione di tutti gli artisti in gara. Il gruppo di Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi si esibirà direttamente durante la finalissima di sabato 22 maggio, in onda su Raiuno con la conduzione di Cristiano Malgiorglio e Gabriele Corsi.

La band romana, tuttavia, ha già effettuato due prove lasciando senza fiato tutta Europa di fronte alla potenza e all’energia che hanno sprigionata sul palco. I Maneskin, inoltre, stanno conquistando tutti anche con i loro fantastici outfit firmato nuovamente da Etro.

Maneskin all’Eurovision 2021: il web impazzisce dopo le prime prove

maneskin
Fonte: https://www.instagram.com/maneskinofficialfanclub/

Forza, energia, potenza e musica rock per i Maneskin che, dopo aver trionfato sul palco del Festival di Sanremo 2021, sono volati a Rotterdam dove, dopo le prime prove con il brano Zitti e Buoni, sono balzati in cima alle quotazioni per il vincitore stilate dai bookmakers.

Sul palco, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas non si sono risparmiati dando vita ad un’esizione potente e resa ancora più suggestiva e spettacolare da un gioco di luci e fuoco. Il video delle prove sta facendo impazzire il web. A tifare per i Maneskin non sono solo gli italiani, ma tantissimi fans europei che stanno imparando a conoscere e ad apprezzare la band romana sia per la musica che per la simpatia.

LEGGI ANCHE—>Maneskin, Teatro d’ira è il nuovo album: un capolavoro rock potente ed intimo

Da quando sono arrivati a Rotterdam, infatti, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno rilasciato tantissime interviste sfoggiando un inglese perfetto con cui stanno raccontando anche la loro storia, dalle prime esibizioni in Via del Corso a Roma fino alla scelta del nome Maneskin, una parola danese che significa Chiaro di luna e che è stata scelta da Victoria, di origine danese, pochi giorni prima della partecipazione ad un contest.

I Maneskin, inoltre, hanno parlato anche del loro affiatamento sul palco. Damiano, in particolare, ha spiegato che è dovuto non solo al tempo che trascorrono insieme per lavoro, ma anche ai tantissimi momenti che condividono nella vita di tutti i giorni. “Siamo amici al di là della vita professionale. Condividiamo tutti. Siamo una famiglia, fratelli e sorelle”, ha detto il frontman.

In attesa della finalissima, vi lasciamo il video delle prove.

Da leggere