Lo smalto nude and chic di Valentina Vignali sono tutte da copiare per una manicure raffinatissima

unghie valentina vignali

Lo smalto nude o dai colori neutri è un must della primavera 2021, ma a volte sembra mancare di personalità: Valentina Vignali ci dimostra che una manicure discreta può essere comunque memorabile (e lo fa con soli due colori).

unghie a ballerina nude scuro
Foto da Pinterest

Le unghie nude sono una scelta di manicure molto moderata ed elegante, che si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di situazione e può essere portata per lunghi periodo di tempo senza stancare.

Queste unghie sono state un must fin dall’inizio della primavera 2021 e probabilmente continueranno a esserlo per tutta l’estate.

colori neutri simili all’incarnato si adattano perfettamente a ogni tipo di pelle, a patto naturalmente di scegliere un tono che sia il più simile possibile ad esso. Si tratta di una manicure perfetta per “allungare” le dita, facendo apparire la mano più affusolata: l’effetto ottico è dato dalla continuità cromatica quasi perfetta tra la pelle del dorso della mano e il colore delle unghie.

L’unico difetto di questo tipo di smalto coincide con il suo pregio più grande, cioè la capacità di essere elegante passando inosservato. Questo tipo di smalto sembra avere, infatti, disperato bisogno di un po’ di personalità. Per questo motivo lo smalto nude viene utilizzato spessissimo come “intermezzo” per una manicure più particolare su alcune unghie.

Smalto nude e personalità: la scelta di Valentina Vignali

valentina vignali dieta
Fonte: Instagram @valentinavignali

Valentina Vignali ha uno stile che potrebbe sembrare schizofrenico: sportiva (anzi, super sportiva) quando veste la divisa da pallacanestro, preferisce invece tacchi altissimi e outfit super glamorous quando vive al di fuori del rettangolo da gioco.

Non dev’essere stato facile quindi, per lei, trovare una manicure adatta a ogni occasione e che sprizzasse femminilità da tutti i pori.

La sua soluzione è stata uno smalto nude sulle ultime tre dita della mano mentre indice e pollice sono stati dipinti con colori più intensi e a contrasto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VALENTINA VIGNALI (@valentinavignali)

L’unghia dell’indice è stata dipinta di un viola spento, mentre per il pollice è stato scelto uno smalto color vinaccia che costituisce l’apice di una scala cromatica partita dal mignolo.

A completare questa manicure così originale sono arrivati molti anellini di piccole dimensioni da infilare a tutte le dita a varie altezze: si tratta di un escamotage perfetto per far brillare quasi di luce propria una manicure che, altrimenti, potrebbe sembrare un po’ spenta.

Fortunatamente, invece, gli smalti nude costituiscono una tavolozza perfetta per giocare con colori, applicazioni e accessori grazie ai quali si possono creare look assolutamente originali e diversi tra loro partendo da una stessa base cromatica.

Leggi anche => Nails Tattoo: cambiare look alle unghie non è mai stato così semplice

Inoltre le unghie colorate con questo tipo di smalti sono assolutamente perfette per essere decorate con piccoli capolavori di nail art realizzate con minuscole gocce di smalto con colori a contrasto.