Si dice rimmel o mascara? Per scoprirlo devi conoscere la storia

mascara
Foto da canva

Rimmel o mascara, come chiami il prodotto che rende più belle le tue ciglia? La scelta del termine corretto prevede che tu conosca la storia di come è nato il prodotto.

applicare mascara
Foto da canva

Rimmel o mascara, tu come lo chiami? Pensare che si tratta di uno dei cosmetici più amati da noi donne eppure la definizione più corretta a tratti ci sfugge.

Si può dire che siamo preda di una cerca confusione: le nostre mamme lo chiamavano rimmel ma ora sentiamo tutti i make up artist parlare di mascara e così abbiamo adeguato il nostro lessico. Ma avremo fatto bene?

chedonna instagram
Segui anche tu CheDonna su Instagram, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

In realtà per rispondere a questa domanda dobbiamo fare un passo indietro nella storia e chiederci: come è nato il mascara o rimmel che dir si voglia? Tutto troverà così una spiegazione e, potete giurarci, la risposta vi stupirà

Si dice rimmel o mascara?

truccarsi
Foto da canva

Truccare le ciglia è una pratica con radici molto antiche. Si dice che qualcosa di molto simile si facesse già nell’antico Egitto ma il mascara come lo conosciamo oggi si deve in realtà a una romantica storia d’amore.

Era il 1913 quando a Chicago una ragazza di nome Maybel Williams s’innamorò di Chet Hewes, il quale però era già promesso sposo a un’altra donna. La giovane chiese allora aiuto al fratello, Thomas Williams, chimico\farmacista, che penso di puntare la strategia di conquista sullo sguardo della sorella. Ideò allora un composto che univa vaselina  e polvere di carbone: steso con l’aiuto di uno spazzolino sulle ciglia rendeva magnetico lo sguardo di Maybel. Non solo la ragazza conquistò l’amato ma nacque anche un marchio ancor oggi sinonimo di make-up: la Maybelline che inzialmente produceva solo mascara sotto forma di panetto, proprio come inventato da Thomas. Fu poi Helena Rubinstein nel 1957 a regalare al mascara il formato che noi tutti conosciamo oggi.

Ma allora perché Rimmel? Per comprenderlo bisogna spostarsi in Europa.

LEGGI ANCHE –> Sai perché si dice “ne sai una più del diavolo”?

Nel Vecchio Continente infatti il mascara già esisteva e a idearlo era stato colui che nel 1834 aveva fondato un altro celebre marchio del mondo della cosmesi, quello che tutte conosciamo come Rimmel London.

Eugene Rimmel aprì il suo negozio di trucchi e bellezza in Regent Street e creò il suo prodotto più iconico, un prodotto per le ciglia che prese non a caso il suo nome.

Rimmel è dunque storicamente più il nome del marchio che del prodotto e certo le altre case non i tengono a mantenere tale parallelismo, da qui la scelta di passare al più politica correct “mascara”.

Chiarito allora il mistero? Voi come chiamate questo favoloso prodotto?