Basta fare questa semplice mossa per far brillare il wc, il risultato sarà stupefacente

Il vostro wc è sporco e ha perso lucentezza? Ecco come pulire il wc correttamente con soluzioni efficaci e veloci, che lo farà brillare nuovamente.

Mai trascurare la pulizia del wc, come i restanti igienici del bagno. La pulizia e la corretta igienizzazione può solo limitare la formazione di incrostazioni e non solo l’accumulo di germi e batteri. Non solo la parte interna va lavata ma anche tutto l’esterno e la seduta. Quindi cerchiamo di cosa fare per far brillare il wc senza utilizzo di prodotti troppo aggressivi che il più delle volte lasciano odori forti.

Come pulire il wc e farlo brillare il wc: trucchi infallibili sa seguire

Anche se avete poco tempo noi vi sveliamo il trucco che vi permetterà di far brillare il wc in pochissimo tempo. Tra tutti gli ambienti domestici, il bagno è la stanza della casa che deve essere sempre pulita e ben igienizzata, è necessario tenere lontano germi, batteri, muffa e calcare.

wc
Foto:Freepik

Innanzitutto cerchiamo di capire come rimuovere muffa e batteri, che rendono poco brillante il wc, ecco come procedere. Mettete in una ciotolina un mix bicarbonato di sodio, sapone di Marsiglia, olio essenziale di tea tree oil e acqua e aceto e create una soluzione cremosa che deve essere molto densa. Basta mescolare bene con una spatola e poi applicate all’interno del wc w spalmate bene, lasciate agire e poi pulite con una spugna abrasiva.

Se non avete l’olio di tea tree e sapone di Marsiglia ecco come procedere. In una ciotolina mettete bicarbonato e acqua, composta più bicarbonato che acqua. La crema ottenuta deve essere densa, poi applicate all’interno del wc e lasciate agire poi pulite dopo mezz’ora.

LEGGI ANCHE–> Come pulire il bagno in 10 minuti: scopri il trucco

Adesso passate alla parte esterna del wc, mai dimenticare di pulire. Sicuramente è difficile che si possa formare calcare, basta pulire con del detergente che utilizzate normalmente per pulire gli igienici e pulite bene tutto il bordo, anche negli angoli più nascosti.

CheDonna YouTube
Segui anche tu CheDonna su YouTube, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Procedete anche alla pulizia del copriwater, sarebbe ideale anche pulire con candeggina, ricordate di pulire prima con la spugna, poi sciacquate e asciugate per bene. Il segreto per avere sempre un wc profumato è realizzare uno spray che potete spruzzare più volte al giorno. In una bottiglia spray mettete bicarbonato di sodio, olio essenziale di limone, l’acido citrico e acqua. Vaporizzate un paio di volte al giorno. Potete farlo anche ogni sera, così agirà tutta la notte, utile anche se sono presenti delle macchie di calcare.

Da leggere