Armocromia: scopriamo insieme la stagione Estate: tonalità, colori e sottocategorie

Le quattro stagioni della armocromia fanno riferimento ai veri cambiamenti stagionali e con questi si adattano alle sfumature di ognuna di noi. Scopriamo insieme la stagione Estate e le sue sottocategorie. 

Vi abbiamo spiegato cos’è l’armocromia e le caratteristiche delle donne Primavera ( Light, Warm, Bright e Pure). Oggi invece, affrontiamo insieme le caratteristiche di un’altra stagione: le donne estate.

LEGGI ANCHE –> Come vestirti se hai i capelli biondi: ecco i colori che ti valorizzano al meglio

Le donne della stagione Estate sono caratterizzate da tonalità e sfumature molto delicate, cipriate oppure madreperla che sono la quinta essenza della femminilità.

La peculiarità delle donne Estate è che possono essere bionde che castano chiaro ma solitamente hanno un incarnato che spazia tra il molto chiaro al roseo. Indubbiamente hanno un sottotono freddo, una intensità bassa e un valore chiaro. Tra i loro colori nemici troviamo tutte le tonalità troppo calde e gli arancioni. Ma leggiamo nel dettaglio le sottocategorie della stagione.

Armocromia: ecco le donne Estate e tutte le tonalità: Chiara, Assoluta e Soft chiara e Soft Profonda

Rientrano nell’estate le persone con carnagione chiara e luminosa, sottotono freddo, capelli biondi (o biondo cenere, biondo scuro, castano chiaro o medio) e occhi chiari (azzurri, verdi, grigio-verdi o color nocciola). La palette di colori ideale per questa stagione è costituita da tinte chiare, fredde e satinate, ad esempio azzurro – insieme alle sue sfumature – blu, giallo, rosso fragola e ciliegia, grigio.

ESTATE PURA: L’Estate Assoluta è caratterizzata dalla mancanza di calore nel viso infatti la temperatura sarà completamente fredda. I tratti delle persone appartenenti a questa categoria trasmettono qualcosa di regale e pulito, solitamente i capelli saranno castani chiari o medi con occhi azzurri o verdi chiari. Sono personaggi famosi di questa stagione: Costanza Caracciolo, Gwynet Paltrow, Diane Kruger, Michelle Pfeiffer, Kitty Spencer.

Caratteristica principale: freddezza
Temperatura: fredda
Profondità: medio-bassa
Croma: medio
Contrasto: medio

I colori che valorizzano di più questa categoria sono quelli freddi, medi (cioè ne chiari ne scuri) e a croma medio (cioè ne spenti ne accesi) come il rosa ciclamino, il rosso lampone chiaro, il rosa freddo, il verde smeraldo chiaro, il celeste, l’azzurro cielo, il viola medio, il grigio medio e il bianco spento (poiché il bianco classico rischierebbe di sovrastarla eccessivamente).

Estate Chiara: caratteristiche

must have 2021
(fonte: Pinterest)

Estate chiara: Questa categoria è caratterizzata da colori chiari e vivaci, solitamente le persone che appartengono a questa categoria hanno capelli che vanno dal biondo chiaro al castano chiaro e occhi dai toni azzurri o verdi vivaci.  Hanno una bellezza luminosa e frizzantina che ricorda l’acqua cristallina del mare e i petali rosa di una peonia.

Caratteristica principale: chiarezza
Temperatura: neutro-fredda
Profondità: molto bassa
Croma: medio-alto
Contrasto: basso

Questa categoria è particolarmente valorizzata da colori chiari, neutro-freddi e vivaci come il rosa barbie, il rosso anguria, il giallo chiaro ma nella sua versione fredda (non fluo o caldo!),  l’azzurro cielo, il verde acqua (non caldo ma freddo), il blu chiaro acceso, il color lavanda, il bianco spento e il grigio chiaro. I colori pastello vivaci sono i migliori per lei perché rispettano il suo aspetto etereo.
I colori peggiori per questa categoria poiché rischiano di ‘mortificare’ un viso così luminoso ed etereo sono quelli cupi come il nero, il blu scuro, il rosso scuro e il marrone o quelli troppo spenti come il grigio e il verde militare o i colori a temperatura calda come il rosso aranciato e il color ocra.

Estate Assoluta: caratteristiche

cappotto
Foto da zara.it (CAPPOTTO DI LANA LIMITED EDITION 139 euro)

Estate Assoluta: L’Estate Assoluta è caratterizzata dalla mancanza di calore nel viso infatti la temperatura sarà completamente fredda. I tratti delle persone appartenenti a questa categoria trasmettono qualcosa di regale e pulito, solitamente i capelli saranno castani chiari o medi con occhi azzurri o verdi chiari.

Caratteristica principale: freddezza
Temperatura: fredda
Profondità: medio-bassa
Croma: medio
Contrasto: medio

I colori che valorizzano di più questa categoria sono quelli freddi, medi (cioè ne chiari ne scuri) e a croma medio (cioè ne spenti ne accesi) come il rosa ciclamino, il rosso lampone chiaro, il rosa freddo, il verde smeraldo chiaro, il celeste, l’azzurro cielo, il viola medio, il grigio medio e il bianco spento (poiché il bianco classico rischierebbe di sovrastarla eccessivamente).
I colori peggiori per questa categoria sono quelli a temperatura calda come il marrone terracotta, il rosso aranciato, il giallo e l’arancione oppure quelli troppo cupi come il nero, il grigio scuro e il marrone scuro.

ESTATE CHIARA: Questa categoria è caratterizzata da colori chiari e vivaci, solitamente le persone che appartengono a questa categoria hanno capelli che vanno dal biondo chiaro al castano chiaro e occhi dai toni azzurri o verdi vivaci.  Hanno una bellezza luminosa e frizzantina che ricorda l’acqua cristallina del mare e i petali rosa di una peonia. Sono donne Estate: Beatrice Borromeo, Natalie Dormer, Kristen Dunst, Elle Fanning, Eva Herzigova, Lea Seydoux, Reese Witherspoon.

Caratteristica principale: chiarezza
Temperatura: neutro-fredda
Profondità: molto bassa
Croma: medio-alto
Contrasto: basso
Questa categoria è particolarmente valorizzata da colori chiari, neutro-freddi e vivaci come il rosa barbie, il rosso anguria, il giallo chiaro ma nella sua versione fredda (non fluo o caldo!),  l’azzurro cielo, il verde acqua (non caldo ma freddo), il blu chiaro acceso, il color lavanda, il bianco spento e il grigio chiaro. I colori pastello vivaci sono i migliori per lei perché rispettano il suo aspetto etereo.
I colori peggiori per questa categoria poiché rischiano di “mortificare” un viso così luminoso ed etereo sono quelli cupi come il nero, il blu scuro, il rosso scuro e il marrone o quelli troppo spenti come il grigio e il verde militare o i colori a temperatura calda come il rosso aranciato e il color ocra.
ESTATE FREDDA: L’Estate Soft Chiara è la categoria dai toni più smorzati di tutta la macro stagione , ha un aspetto molto soave, sofisticato e sobrio. Nella maggior parte dei casi ha capelli che vanno dal biondo scuro al castano chiaro con occhi azzurri o verdi che virano verso il grigio.
Caratteristica principale: Softness 
Temperatura: neutro-fredda
Profondità: bassa
Croma: basso
Contrasto: basso
I colori che rendono davvero giustizia a questa categoria così “delicata” sono i colori smorzati (il contrario di brillanti e accesi), neutro-freddi (cioè freddi ma non totalmente) e medio chiari come il rosa cipria, il rosa antico, il rosa malva, il bordeaux chiaro, l’azzurro polvere, il verde salvia, il grigio medio-chiaro, il violetto smorzato, il color tortora e anche in questo caso il bianco spento poiché quello classico sarebbe troppo ‘squillante’ sul loro viso così sobrio.
Colori quindi velati di grigio ma non per questo noiosi! Provare per credere.
 
ESTATE CALDA: L’Estate Soft Profonda è la variante più scura dell’Estate Soft Chiara. Ha come caratteristica primaria di avere toni soffusi ma questa volta non medio chiari ma medio scuri. Si possono associare all’immagine dei fondali marini dove l’acqua acquista un tono più scuro e smorzato. Hanno solitamente capelli biondo medio-scuro o castani e occhi verdi, azzurri o nocciola oppure pelle e capelli più scuri nel complesso infatti molto spesso vengono scambiate per Inverno.
Caratteristica principale: Softness
Temperatura: Neutro-fredda
Profondità: media
Croma: basso
Contrasto: medio-basso
Questa categoria è quindi valorizzata al massimo da colori smorzati, neutro-freddi e medio scuri come il color malva, il rosso lampone smorzato, il bordeaux (medio e freddo), l’azzurro polvere scuro, il color jeans, il verde smeraldo spento, il verde petrolio medio, il grigio fumo e il viola medio spento. Colori velati di grigio e con una punta di nero per renderli leggermente scuriti ma non cupi come quelli dell’Inverno!

Da leggere