Un incredibile contorno super light con i peperoni: leggerezza e gusto in tavola

Peperoni al forno, la nostra passione, buoni con tutto, super facili da preparare e da conservare, leggerissimi e con un condimento goloso, un ottimo contorno

Utilizzare tutti gli ingredienti in purezza è la ricetta migliore che possiamo consigliarvi sempre e comunque.

LEGGI ANCHE -> Peperoni, impariamo a conoscerli: differenze nei colori, nella cottura

Il metodo migliore con le verdure è quello di pochi e semplici passaggi, come i peperoni passati in forno e poi conditi. Un cont0orno super light, buono per accompagnare tantissimi piatti e in tutte le stagioni come capirete leggendo le nostre spiegazioni.

Peperoni al forno, come conservarli a lungo

Peperoni al forno ricettasprint

Usateli per accompagnare piatti di carne e pesce, sia grigliati che cotti in padella oppure al forno, ma anche per farcire panini, piadine, focacce, sulla pizza, nelle torte salate. Ogni occasione è buona per mangiarli e soprattutto sono facilissimi da preparare.

Potete conservare i peperoni al forno quando sono pronti in un contenitore ermetico, coperti con il loro condimento, fino ad un massimo di 5-6 giorni dentro ad un contenitore ermetico. In alternativa però, conservateli in un barattolo perfettamente sterilizzato e senza condirli, Lo farete solo al momento del servizio.

Ingredienti:
4 peperoni
olio extravergine d’oliva
1/2 limone
prezzemolo
menta
maggiorana
sale
facoltativi olive e capperi

Preparazione:
Prendete i peperoni ancora interi, lavateli bene e poi appoggiateli su una teglia da forno. Quindi fateli cuocere in forno già caldo a 190° per circa 18-20 minuti. Poi aprite lo sportello, girateli e continuate la cottura per ancora 10 minuti. Alla fine dovranno risultare morbidi ma anche belli abbrustoliti.

Tirateli fiori dal forni e, ancora caldi, infilateli in sacchetti di plastica per alimenti, quelli che usate solitamente per congelare. Poi richiudete bene il sacchetto (uno per ogni peperone) e lasciateli raffreddare così.
Aspettate che siano freddi e solo a quel punto passate a spellarli. Con questo trucco e questa attesa sarà tutto più semplice e porterà via pochissimo tempo. A quel punto tagliateli a listarelle e metteteli in una ciotola.
Poi passate al condimento.

come rendere peperoni digeribili trucchi
Peperoni (Adobe Stock)

In un piatto versate 4-5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, il succo di mezzo limone, una presa di sale, del prezzemolo tritato insieme a menta e maggiorana, possiamo dare maggior gusto con olive e capperi. Girate con un cucchiaio di legno e poi ricoprite con il condimento i vostri peperoni spellati, lasciandoli marinare così per almeno 20 minuti. Poi potete servirli subito oppure lasciarli in frigorifero per qualche ora per lasciarli insaporire.

Da leggere