Come bruciare più calorie durante l’allenamento: ecco i trucchi per consumare di più

Esistono dei metodi per bruciare più calorie durante l’allenamento: scopri i trucchi per consumare di più. 

Quando decidiamo di perdere peso sicuramente oltre a una dieta ipocalorica dobbiamo associare dell’attività fisica.

Questa infatti ci permetterà di ottenere migliori risultati, mantenendo anche una pelle tonica ed elastica.

Molti però nonostante l’allenamento non riescono ad ottenere i risultati sperati. Qual è il motivo? Probabilmente commettono qualche errore. Esistono infatti dei trucchi che ci aiutano a bruciare più calorie durante l’esercizio fisico. Ecco alcuni suggerimenti utili.

Ecco come bruciare più calorie durante l’allenamento

bruciare calorie allenamento
Fonte: Canva

Non tutti sanno che esistono dei piccoli accorgimenti che ci aiutano a bruciare più calorie durante l’allenamento. In particolare riguardano alcune strategie da adottare quando si pratica una qualsiasi attività fisica. E a fornirci questi validi consigli è il sito Women’s Health Mag, riportati anche dal sito Vanity Fair. Scopriamo di cosa si tratta.

1) Lavoro e riposo devono avere un rapporto costante. Non importa dove e con cosa ci stiamo allenando. Che siano pesi, tapis roulant o corpo libero. Il trucco è di mantenere un rapporto costante tra lavoro e riposo ciò significa che lavoriamo al massimo per 30 secondi e gli altri 30 riposiamo, così da abbassarla. Sollecitando la frequenza cardiaca bruciamo di più.

LEGGI ANCHE –> Consumare calorie post allenamento in fase di riposo: come fare.

2) Pause tra i 30 e i 60 secondi. Se le allunghiamo i muscoli si raffreddano e gli sforzi si vanificano.

3) No ai programmi preimpostati. Se usiamo una macchina lasciamo perdere i programmi già impostati ma diamo noi le coordinate. La macchina non conosce il nostro organismo e solitamente mantiene la frequenza al 55% mentre per dimagrire dobbiamo arrivare almeno al 75%.

4) Aumentare la pendenza anziché la velocità. Se utilizzate il tapis roulant anziché andare più veloce correte in salita. Così brucerete davvero molto di più.

5) Alternare lavoro aerobico e anaerobico. Ad esempio mentre corriamo possiamo fermarci e fare degli affondi e poi riprendere.

6) Controllare la pedalata. Quando si usa la cyclette, invece, più che spingere e basta sui pedali cerchiamo di controllare la pedalata così da coinvolgere tutti i muscoli delle gambe.

Donna su cyclette
Fonte: Adobe Stock

7) Pedalare in piedi. Un metodo che vi permette di bruciare di più è pedalare sulla cyclette stando in piedi. In questo modo attiviamo anche polpacci e glutei.

8) Lavorare a corpo libero. Altro punto fondamentale è non allenarsi solo in un modo, magari utilizzando le macchine e basta ma è importante anche fare esercizi a corpo libero. Ad esempio squat e affondi per le gambe, ma anche esercizi per addominali e la parte superiore del corpo. Scopri anche come perdere circa 500 calorie stando in casa: gli esercizi da fare senza la palestra.

(Fonte: Vanity Fair)

Da leggere