Finalmente ora sarà più semplice perdere chili in eccesso senza troppe rinunce, scopri come

Si possono perdere i chili di troppo ma senza rinunciare a troppi cibi? Ecco alcuni consigli pere perdere peso senza troppe rinunce e stress.

Un pò tutte noi quando dobbiamo perdere i chili di troppo ci troviamo in difficoltà, sembra di imbattersi in un tunnel lungo buio e tortuoso il più delle volte senza via di uscita. Ma non è sempre così. Innanzitutto non è vero che perdere pochi chili sia così difficile e inoltre andare di fretta volendo perdere a tutti costi i chili in eccesso in pochissimo tempo potrebbe essere solo deleterio. Scopriamo quindi come perdere pochi chili in poco tempo e senza troppe rinunce.

Come perdere chili in eccesso senza troppe rinunce

Se dovete solo perdere circa 5 kg noi possiamo darvi qualche piccola indicazione su come farlo, anche se la scelta migliore sia quella di affidarsi ad un medico nutrizionista.

perdere peso
Foto:Freepik

Solo lui potrebbe indirizzarvi verso una dieta sana, bilanciata e soprattutto varia che vi faccia perdere i chili in eccesso in modo graduale.  Infatti quello che non si consiglia mai è andare di fretta perchè potreste perdere in chili i eccesso ma riprenderli dopo pochissimo tempo.

E poi chi l’ha detto che quando si è a dieta non si può gustare una bella pizza? Cerchiamo di scoprire come si possono perdere pochi chili senza troppe rinunce.

Sicuramente quando si decide di perdere peso i primi giorni se non le prime settimane sono quelle in salita, in quanto non è poi così facile abituare il proprio corpo a mangiare di meno, ma soprattutto limitarsi con troppi cibi. E’ necessario mantenere attivo e accellerare il metabolismo così la perdita di peso sarà più facile, ecco alcuni esempi di dieta per poter perdere peso in modo sano.

La dieta che vogliamo proporvi prevede 6 giorni su 7 di assunzione di cibi mirati e specifici, mentre la domenica è free, ma non si deve esagerare perchè si rischia di mangiare troppo.

-Colazione. Apportare proteine è il pasto importante della giornata, occorre il carburante per affrontare al meglio tutto.  Ad esempio una tazza di latte scremato o latte vegetale, oppure una tazza di tè verde, yogurt magro. Potete accompagnare con 25-30 g di fette biscottate ai cereali da gustare così o spalmate un pò di marmellata senza zuccheri aggiunti.

-Spuntino. Non deve mai mancare così da non arrivare affamati al pranzo. Un frutto fresco, yogurt bianco magro o greco, ma va benissimo qualche mandorla.

-Pranzo. Potete alternare i giorni con carboidrati e proteine. Magari un giorno mangiate un piatto di 55-60 g di pasta integrale o riso condite con verdure e ortaggi senza eccedere con condimenti e olio. Potete optare per tonno al naturale, feta, pomodori, cetrioli. Evitate i condimenti pronti per pasta. Poi altri giorni mangiate pesce arrostito, petto di pollo o bresaola, che rispetto agl altri affettati è magra, accompagnate con verdure grigliate.

LEGGI ANCHE–> Perdere 2 kg semplicemente facendo questa azione a costo zero e senza sforzi

-Spuntino. Variate rispetto al mattino, anche un vasetto di yogurt va bene magari magro o greco, ma se l’avete gustato a colazione evitate. Optate anche per un frullato di frutta preparato in casa.

-Cena. Un hamburger di soia, vegetali o del pesce come salmone, spigola o sogliola accompagnate sempre da verdure. In alternativa anche una zuppa integrale di legumi e cereali va benissimo.

dieta
Foto.Adobe Stock

Il sabato sera però se volete potete gustare una pizza preparata con farina integrale condite con dei pomodori o verdure, non eccedete con i condimenti.

Ricordate che a tutto ciò va associata sempre la giusta idratazione, ecco alcuni trucchi per bere più acqua durante il giorno.

 

Da leggere