Alessandra Celentano, la malattia che ha cambiato per sempre la sua carriera

Sapete perché Alessandra Celentano ha smesso di ballare? E’ la domanda più chiesta sull’insegnante vi sveliamo il motivo. 

Alessandra Celentano
Screen dal video

La fama la precede. Alessandra Celentano è l’insegnante più temuta della storia dei talent show Amici di Maria De Filippi. E’ la protagonista indiscussa anche di questa ventesima edizione di Amici 20.

Il rapporto dei fan di Amici è molto controverso con lei, infatti molti la apprezzano per la sua sincerità e schiettezza, altri arrivano addirittura a odiarla. Diciamo che la Celentano sa infatti come dividere le acque.

Ma se c’è una domanda che più di tutte, si chiedee il pubblico di Amici: come mai non balla più? Secondo alcune indiscrezioni la maestra sarebbe stata obbligata a fermarsi a causa di una sindrome. Scopriamo di più.

LEGGI ANCHE –> Angelo Trementozzi, ex marito di Alessandra Celentano chi è: età, altezza, carriera

Alessandra Celentano: non balla più a causa di una malattia

Foto di instagram

Alessandra Celentano non solo è la nipote di Adriano Celentano, ma è anche una delle maestre di ballo più longeve e chiaccherate di Amici di Maria De Filippi. La donna ha una carriera ricchissima e incredibile raggiungendo svariati e importanti traguardi e successi.

La sua carriera è iniziata dallo studio all’Opera di Budapest e ha seguito il Corso di Perfezionamento Professionale di danza a Reggio Emilia. Ha preso parte all’Aterballetto e si è confrontata con artisti del calibro di Ferri, Molin, Bocca e Terabust.

A un certo punto, però, il suo percorso in ascesa si è arrestato improvvisamente e Alessandra ha dovuto lasciare il mondo della danza  o perlomeno il mondo della danza come ballerina. La maestra di Amici ha rivelato di aver sofferto di una brutta malattia, una sindrome terribile che talvolta colpisce i danzatori. Si tratta di una patologia che se non curata per tempo fa irrigidire l’alluce fino all’immobilità. La sindrome si chiama dell’alluce rigido.

Si tratta di una sindrome che ha provocato dolori fortissimi ad Alessandra e l’ha fatta andare sotto ai ferri per ben due volte. Proprio Alessandra aveva rivelato in un’intervista:

“QUESTA MALATTIA COLPISCE LE ARTICOLAZIONI DEL PRIMO DITO DEL PIEDE, LOGORANDOLE A POCO A POCO. PROVOCA GROSSI PROBLEMI ALLE OSSA E DOLORI ATROCI.”

Da leggere