Tornare in forma in vista dell’estate? Con la regola del piatto sarà facile e veloce

Conosci la regola del piatto? Si tratta di una semplice accortezza che però può fare la differenza e aiutarci a tornare in forma prima dell’estate.

piatti
Foto da Unsplash

La dieta che segue il metodo orientale, popolarissimo su TikTok, oppure quella che ti consente di eliminare 400 calorie al giorno con piccolissime accortezze. Non appena le temperature salgono ecco che il mondo del web si popola di diete e strategie alimentari di ogni genere, tutte rivolte a un unico comune obbiettivo: superare la prova costume!

Lo spauracchio del bikini che si avvicina, pronto a soppiantare i maglioni che nascondevano così bene le maniglie dell’amore, è uno stimolo potente nel fare ciò che serve per rimettersi in forma ma poi, ahimè, diventa anche un boomerang che ci spinge inesorabilmente verso regimi alimentari estremi e non propriamente salutari.

Come evitare di cadere nella tentazione del rimedio dell’ultimo minuto e trovare un modo sano per perdere i chili di troppo? Una soluzione c’è e gli esperti le hanno già dato nome e cognome: la regola del piatto.

Vuoi scoprire meglio di che cosa si tratta e come funziona? Continua a leggere qua sotto e, soprattutto, mettiti alla prova.

La regola del piatto per rimetterci in forma in vista dell’estate

fake news dieta
Foto da Unsplash

La regola del piatto si basa sulle tre percentuali che dovrebbero formare il 100% di ogni nostro pasto. Nel dettaglio, secondo gli esperti ogni pasto (piatto in questo caso) dovrebbe essere così composto:

  • 50% verdure,
  • 25% proteine
  • 25% carboidrati

A tutto ciò andrà poi naturalmente aggiunto il condimento per il quale consigliamo di favorire i grassi buoni, prima di tutto l’olio extravergine d’oliva.

LEGGI ANCHE –> Perdere 2 kg semplicemente facendo questa azione a costo zero e senza sforzi

Un pasto così bilanciato garantirà al nostro organismo il corretto apporto di tutti i nutrienti di cui ha bisogno lungo la giornata e metterà alla porta ogni genere di privazione.

Naturalmente questo è solo il punto di partenza: non esiste strategia alimentare che possa sortire risultati veramente di peso senza esser abbinata a una corretta attività fisica.

Muoviamoci dunque, seguiamo la regola del piatto e prepariamoci a stravincere sulla prova costume!

Da leggere