Ti stai per sposare? Ecco come risparmiare su una delle cose che (agli altri) costa di più

trucco fai da te
Foto da Canva

Vuoi risparmiare un po’ per rientrare nel budget ideale del tuo matrimonio? Un’idea potrebbe esser ricorrere al trucco sposa fai da te.

Abito da sposa e abito da sposo, addobbi, ricevimento, bomboniere… quante voci comprende la lista delle cose da fare per un matrimonio? L’aspetto a cui prestare maggior attenzione sta nel fatto che tali voci compariranno poi anche nella lista del budget per le nozze e in esso dovranno rientrare.

Spesso serve allora qualche limatura qua e là, risparmiare là dove possibile e riuscire così a rientrare nella cifra stanziata per l’evento. Quali voci possono allora esser una buona base di risparmio? Be’, ci sono le bomboniere e poi i segnaposto e le partecipazioni, in pratica tutto ciò che può diventare fai da te.

Del resto, mai come in questo caso, vale la regola è “chi fa da sé fa per tre” e nell’elenco di voci del fai da te per le nozze rientra sorprendentemente anche lui: il trucco sposa.

Certo, occorrerà applicarsi per ottenere un risultato d’eccellenza dato che qualsiasi sposa desidera apparire al meglio. Nulla però è impossibile e oggi capiremo insieme come procedere.

Trucco sposa fai da te per un matrimonio low cost

trucco
Foto da Adobestock

Truccarsi da sola il giorno del matrimonio non è certo la scelta più scontata. I compiti a cui assolvere sono molti e si tratta di un trucco speciale, diverso da quello di tutti i giorni, con un ruolo e obbiettivi tutti particolari.

Deve esser un trucco impeccabile, capace di durare a lungo e di rendere alla perfezione in foto, oltre che rispecchiare la personalità della donna che lo sfoggerà ma nella sua versione migliore.

Realizzare tutto ciò da sole nasconde ovviamente una serie di pro e di contro. Analizziamoli insieme.

PRO:

  • Nessuno conosce il vostro viso come voi stesse e saprete dunque bene quali Ono i pregi da valorizzare e le piccole imperfezioni da nascondere
  • La cifra che spenderete sarà per prodotti che resteranno vostri e che dunque potremo riutilizzare
  • Il risparmio sul budget nuziale sarà senza dubbio notevole

CONTRO:

  • L’ansia e l’agitazione di quel giorno potrebbero rendere difficile realizzare i vari passaggi del trucco, soprattutto quelli più bisognosi di precisione come l’applicazione dell’eye-liner
  • Il bisogno di sentirsi sicure di ogni step spingerà a restare nella comfort-zone, non approfittando di eventuali dettagli dall’effetto wow che invece si potrebbero osare
  • La mancanza di esperienza professionale potrebbe portare a scegliere prodotti errati, a un trucco poco performante in foto oppure a un make up bisognoso di troppi ritocchi lungo la giornata.

LEGGI ANCHE –> Trucco sposa, dal naturale a rossetto rosso e smokey eyes tutto quello che c’è da sapere

Se soppesati vantaggi e svantaggi siete ancora dell’idea di procedere in autonomia perfetto, ecco alcuni consigli che potrebbero tornarvi utili:

  • Allenare la manualità: non si tratta decisamente di un trucco da improvvisare. Nelle settimane che precedono il granirono, provate e riprovate trucco per affinarlo e fare vostro ogni passaggio
  • Dovrete ritagliarvi il tempo che vi serve per truccarvi con tranquillità e senza interruzioni quindi stilate una tabella di marcia precisa per il gran giorno.
  • Preparare la pelle è essenziale poiché una buona base vi faciliterò il lavoro. Scrub, maschere viso e tanta idratazione dovranno dunque esser all’ordine del giorno nel mese che precede le nozze
  • Scegliere i colori giusti è importante per una resa finale dal giusto effetto: Fate dunque ricerca on line per capire lo stile e soprattutto le nuance più adatte al vostro incarnato, ai capelli e al colore degli occhi. Così potrete poi anche capire che genere di make up andare a realizzare.

Un discorso a parte lo merita la questione “prodotti da acquistare”. Andiamo a sviscerarla insieme.

LEGGI ANCHE –> Trucco sposa occhi: sai che puoi sceglierlo in base al tuo colore di iride?

Trucco sposa fai da te quali prodotti?

Non potendo contare su mani esperte dovrete far affidamento quantomeno su prodotti infallibili.

Non si tratta dunque solo di prodotti performanti ma anche adeguati alle vostre particolari esigenze. Devono essere in pratica i prodotti giusti per voi, per il vostro tipo di pelle, per la sudorazione e, ovviamente, per il risultato che vorrete ottenere.

Obbligatorio è ovviamente il fattore longevità. I prodotti waterproof sono dunque i ben venuti così come tutto ciò che aiuta il trucco a durare a lungo, dal primer alle ciprie.

I prodotti andranno inoltre testati per tempo cosa che non solo garantirà di capire al meglio come lavorarli ma ci farà anche scoprire con importante anticipo la loro durata ed eventuali problemi di allergia (dettaglio da non trascurare.

Il numero di ombretti, i colori e le matite sono ovviamente tutti acquisti da fare in base al trucco scelto ma alcuni prodotti sono invece indispensabili in ogni caso. Vediamo quali:

  • Primer viso
  • Primer occhi
  • Fondotinta log lasting
  • Correttore long lasting
  • Mascara waterproof
  • Terra
  • Blush
  • Cipria (rigorosamente non traslucida)
  • Matita labbra en pendant con il rossetto o con la tinta scelta
  • Spry per fissare
  • Palette di ombretti (da scegliere in base alle cromie desiderate)
  • Ciglia finte a ciuffetti (effetto più elegante e da personalizzare)

Avete tutto quel che vi occorre? Non vi resta che scovare il trucco giusto, studiarlo in un po’ di tutorial e poi mettervi all’opera.