Capi basic, quelli che nel tuo armadio non possono mancare: la guida completa

Scopri la guida completa a quegli indumenti classici e senza tempo che non possono mai mancare in un armadio : i capi basic must have.

guardaroba
Foto da Canva

No, constiamo parlando solo del classico pantalone nero e della t-shirt bianca. Quando parliamo di capi basic ci riferiamo a veri e propri must have, indumenti classici di cui un armadio degno di questo nome decisamente non può fare a meno.

Pensi di avere tutto l’occorrente? Mettiti alla prova e continua a leggere qui su CheDonna.it.

Quali sono i capi basic da avere a tutti i costi?

vestiti
Foto da Canva

Stai per comprare l’ennesimo crop top con fantasia floreale? O magari ti stai buttando su degli shorts di jeans strappati? Fermati! Prima è il caso di procedere a un’attenta analisi del tuo guardaroba e scoprire se non ci siano altri acquisti decisamente più prioritari da fare.

Ecco a tal proposito qua sotto un dettagliato elenco di dodici capi basic, quelli che ogni donna dovrebbe avere nel suo guardaroba.

  1. Il classico cappotto color cammello – Modello intramontabile e sinonimo di eleganza che, per giunta, si abbina praticamente con qualsiasi colore e look.
  2. Il trench – L’equivalente leggero del cappotto di cui sopra, perfetto per la primavera ma ilcii acquisto è consigliabile sempre in colori basic: beige o al massimo verde.
  3. Blazer colore neutro – Andrà benissimo nero, crema o avorio, decisamente prioritario prima di gettarvi su rosso, tiffany e lilla.
  4. Dolcevita nero – Lui sì che non passa mai di moda e farà sempre la sua bella figura, sotto una giacca con semplicità è ma anche abbinato a collane più vistose
  5. Un maglione caldo e soffice per l’inverno – Il modello per eccellenza è l’oxford, a coste verticali e preferibilmente in cashmere, o comunque in un buon tessuto. Se ti senti più a tuo agio potrai optare anche per l’oversize.
  6. Cardigan nero e cardigan bianco – Come per i blazer, prima i colori basic poi potrai sbizzarrirti e avrai con te un capo perfetto per coprirti nei momenti di freddo più imprevisti.
  7. Camicia bianca e azzurra – Quando si dice “capo passe-partout” è a lei che si pensa. Importante è che il taglio si adatti perfettamente al fisico di chi lo indossa (eh sì, le camicie su misura hanno tutto un altro fascino bisogna ammetterlo)
  8. Pantalone a sigaretta – Perfetto per apparire seducenti e, soprattutto, a seconda della scarpa che andremo ad abbinare sarà più o meno formale
  9. Pantalone palazzo – Il pantalone elegante per eccellenza, adatto veramente alla maggior parte delle fisicità. Stranamente anche un capo alquanto comodo, cosa che non guasta.
  10. Il jeans classico – Niente strappi, lavaggi strani o forme estrose. Con il classico stile 509 della Levi’s non potrai mai sbagliare e, soprattutto, non sarai mai fuori moda.
  11. La minigonna – Riesci a immaginare un capo più icona di femminilità? Si tratti di una soluzione perfetta per la maggior parte delle fisicità sebbene, ovviamente, sarà importante ponderarne la lunghezza in base allo scorrere del tempo.
  12. Il tubino nero – Scelto della lunghezza giusta e con un’aderenza adeguata alla propria fisicità non c’è capo più versatile. A seconda degli accessori abbinati si adatterà pressoché a ogni occasione d’uso

LEGGI ANCHE –> Come pulire il proprio guardaroba in modo facile e veloce

Ora non resta che passare al classico “ce l’ho, ce l’ho, mi manca”. Quanti acquisti dovrai fare?