Cinque modi perfetti per rovinare al meglio ogni rapporto di coppia. Commetti anche tu questi errori?

Quali sono gli errori in una relazione che rovinano in maniera imprescindibile ogni rapporto, anche quello più forte? La nostra classifica.

errori in una relazione
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Capita a tutti di commettere degli errori nella vita, figuriamoci. Ancora di più, capita di commettere tanti sbagli soprattutto quando parliamo di relazioni sentimentali!
Rapportarsi con un’altra persona, infatti, non è così semplice come film, serie TV e favole ci hanno insegnato.

Per riuscire a rimanere insieme (senza farsi e fare del male) c’è bisogno di molto impegno e di lavoro duro.
Ecco quali sono i modi perfetti per rovinare il vostro rapporto ( senza neanche rendervene conto).

Errori in una relazione: ecco cinque modi per “uccidere” il vostro rapporto

Sì, hai capito bene.
Oggi parleremo delle maniere per “far fuori” la tua relazione grazie ad una serie di errori abbastanza comuni che sono in grado di far letteralmente esplodere il tuo rapporto.
Capita spesso, infatti, di confrontarsi con una crisi sentimentale che ci sembra arrivare… dal nulla.

Tu magari sei felice e soddisfatto, e pensi che la tua relazione sti andando, semplicemente, a gonfie vele.
Il partner non ti sembra amareggiato o confuso, anzi! Vi amate e tutto procede per il meglio: improvvisamente, però, arrivano le cattive notizie.

LEGGI ANCHE –> Scopri i 5 errori che portano ogni coppia al divorzio

Come mai accade di ritrovarsi con una relazionemalata” (se non finita) proprio nel momento in cui pensavi andasse tutto bene?
Te lo spieghiamo noi: ecco i cinque errori che uccidono ogni relazione e che fate (sicuramente) anche voi!

  • non riconoscere i nostri difetti: sai benissimo, vero, di avere dei difetti anche tu, no? I nostri difetti e le nostre debolezze possono diventare delle vere e proprie pietre della discordia.
    Magari sei molto geloso o molto emotivo: una volta che ti sei sfogato, però, per te è tutto finito mentre l’altro continua a soffrire gli effetti della tua insicurezza.
    Fare un passo indietro e chiedere come si sente l’altro, assicurarsi (ed assicurare) che ci stiamo impegnando per migliorare: se non c’è questo, la relazione è destinata a morire!
  • standard molto alti: d’altro canto, spesso esageriamo nel chiedere all’altro di adeguarsi ai nostri standard.
    Magari vediamo delle coppie online che ci sembrano fare una vita migliore della nostra e ci aspettiamo che il partner ci aiuti a ricreare quella fantasia.
    (Inutile sottolineare che tutto quello che vedete sui social è filtrato, letteralmente e figurativamente).
    Le nostre aspettative sulla coppia e sull’altro possono mettere il partner in difficoltà: se una persona non vi piace per com’è davvero… perché ci volete stare insieme?

LEGGI ANCHE –>  Siete una coppia felice od infelice? Ce lo dice la posizione in cui vi sedete sul divano (e la scienza)

  • violare, sistematicamente, la fiducia dell’altro: e no, non parliamo solo di tradimento! La fiducia tra due persone, infatti, è un qualcosa di molto delicato, che spesso e volentieri finiamo per trascurare.
    Magari si tratta di una “bugia bianca” oppure di prendersi (erroneamente) i nostri spazimentendoall’altro.
    Ogni qualvolta evitiamo lo scontro diretto tramite una mistificazione della realtà, onde evitare di dire al nostro partner come stiano davvero le cose, su qualsiasi situazione, finiamo per tradire la sua fiducia.
    Tutte queste piccolemicrocrisi si sommano: il risultato, poi, è una grande (ed insanabile) esplosione!
  • valutare quello a cui pensano gli altri: poco importa per quale motivo tu sia letteralmente ossessionato dall’idea che gli altri hanno di te.
    Ti abbiamo già svelato qui che un buon indice della vostra relazione ce lo da il vostro profilo Instagram: fingere, a quanto pare, non fa mai bene alla relazione!
    Se siete troppo concentrati a “pilotare” quello che pensano gli altri (genitori, amici, ex fidanzati), finirete per rendere la vostra relazione uno specchio per le allodole.
    Inutile dire che non finirà molto bene.
  • noi: l’ultimo errore, e forse il peggiore, riguarda la creazione di un “noi” che elimina ogni individualità.
    Certo, tempo fa ti avevamo parlato di qual era l’errore peggiore da fare in una relazione (che si chiama parentalizing). Questo modo di fare, a nostro avviso, è però peggiore.
    Credere che il to compagno non sia una persona con interessi, voglie, desideri e necessità personali che devono essere uguali ai tuoi è decisamente controproducente.
    Spesso, però, ci comportiamo cose se l’altro sia… una copia xerox di noi stessi!

modi per fare pace con il fidanzato
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Bene, adesso sai tutto quello che devi fare per “uccidere” la tua relazione: pronto a darti… da fare?

Da leggere