Come bruciare 200 calorie in 3 minuti: scopri il mini-circuito ad alta intensità

Non hai tempo ma vuoi bruciare fino a 200 calorie in 3 minuti? Ecco il mini-circuito di esercizi ad alta intensità da fare in casa.

Vorresti dimagrire e fare attività fisica ma hai poco tempo? Ecco la soluzione che fa per te. Ti spiegheremo come bruciare 200 calorie in soli 3 minuti, anzi anche meno, in soli 150 secondi. 

Se non sei convinto di quello che stiamo dicendo devi sapere che esiste uno studio secondo cui fare una  sequenza di uno o più esercizi ad un ritmo sostenuto in 150 secondi permetterebbe di bruciare fino a 200 calorie. Poi le variabili dipendono dal peso e dal metabolismo di ciascun individuo.

Si tratta di un programma ad alta intensità molto efficace in ogni caso prima di intraprendere qualsiasi tipo di attività sportiva è sempre bene consultare il proprio medico che valuterà lo stato di salute. 

Ecco gli esercizi per bruciare 200 calorie in 3 minuti

bruciare 200 calorie
Fonte: Canva

Praticare attività fisica è importante quando si vuole perdere peso oltre a una dieta sana ed equilibrata. Spesso però capita che molti non abbiano molto tempo per praticarla in maniera costante.

Ecco allora un metodo veloce per bruciare fino a 200 calorie in soli 150 secondi, praticamente meno di 3 minuti. Naturalmente dovremo prima riscaldarci per non provocare danni e non farci male.

Non solo anche alla fine del mini-circuito il consiglio è quello di fare qualche esercizio di stretching, qui puoi trovare alcuni consigli, e bere abbastanza così da reidratarsi, oltre all’acqua potrete optare anche per tè o tisane.

E ora vediamo quali sono gli esercizi che andranno praticati 7 giorni su 7 per ottenere i migliori risultati. Innanzitutto potremo procedere secondo due modalità ovvero:

  • scegliere uno fra gli esercizi proposti e farlo per 150 secondi di seguito senza pause.
  • eseguire i 5 esercizi dedicando 30 secondi ad ognuno senza pause.

In ogni caso con questo circuito la frequenza cardiaca aumenterà velocemente così da bruciare subito calorie. Ecco perché otterremo il miglior risultato dando il massimo. Se non si è molto allenati però è bene non esagerare con l’intensità altrimenti si rischia di farsi male. Quindi ognuno dovrà regolarsi in base al proprio livello di allenamento.

LEGGI ANCHE –> Come perdere circa 500 calorie stando in casa: gli esercizi da fare senza la palestra

1) Burpees

Un esercizio che coinvolge tutti i muscoli del corpo. Si parte in piedi con le braccia lungo il corpo, quindi si scende piegando le gambe come se facessimo uno squat. Si appoggiano le mani a terra all’altezza dei pettorali e si distendono le gambe andando in push up. Piegamento sulle mani e si torna in posizione di squat, quindi si salta in alto. Qui puoi trovare come si eseguono i burpees e perché fanno bene.

2) Jumping Jacks

E ora vediamo come fare questo semplice ma efficace esercizio. Si parte in piedi a gambe unite e braccia lungo il corpo. Si salta aprendo le gambe e alzando le braccia, quindi si torna nella posizione iniziale. Durante il salto si consiglia di tenere gli addominali così da non sforzare la schiena.

3) Corsa con ginocchia alte

Altro esercizio semplice ma faticoso se fatto bene. Una corsa sul posto dove si alternano il braccio e la gamba opposta. La spinta si dà con l’avampiede e si porta il ginocchio verso il petto. Attenzione a non flettere il busto.

4) Mountain climbers

Si parte dalla posizione di plank: le mani dovranno essere aperte alla larghezza delle spalle e con i palmi appoggiati a terra. Anche le punte dei piedi dovranno essere a terra. Si dovranno portare le ginocchia avanti, prima una e poi l’altra. E tra un cambio e l’altro eseguire un piccolo salto.

5) Squat jump

Infine, lo squat jump prevede una partenza in piedi con le gambe aperte alla larghezza del bacino. Si salta e si aprono le gambe fino a trovarsi in squat. Le braccia aiutano a spingersi. Mentre si esegue l’esercizio gli addominali vanno contratti così da non provocare danni alla schiena.

 

Da leggere