Il tuo partner vuole fare l’amore ogni giorno e non accetta un no? 5 modi per gestire la cosa

Il tuo partner ha un desiderio costante di fare l’amore e se non cedi finite col litigare? Ecco cosa fare.

Ognuno di noi ha il suo personale modo di esprimere la sessualità e anche le proprie necessità sessuali. Se nella coppia uno dei partner ha un impulso molto forte e l’altro un impulso più debole, si genera una insoddisfazione sessuale che porta ad attriti nella relazione.

Ovvio che bisognerebbe venirsi incontro e trovare una via di mezzo, mettiamo che il partner voglia avere un rapporto sessuale ogni giorno magari potreste farlo tre volte a settimana. Se nonostante ciò il partner si lamenta di essere sessualmente insoddisfatto ed esige che la partner si pieghi al suo volere, forse è il caso di conoscere le opinioni sul caso degli esperti.

coppia problemi sessuali
Photo AdobeStock

Litigate a causa della frequenza dei vostri rapporti sessuali? Analizzate la questione così

Molte donne si sentono ossessionate dalle continue richieste del partner di fare l’amore e nonostante i tentativi di accontentarli che fanno vivere la sessualità più come un impegno che come un piacere, se il partner continua a mostrarsi non soddisfatto l’altro potrebbe finire con lo stufarsi. Affrontare una situazione del genere non è semplice. Scopriamo il parere dell’esperta di coppia Roe McDermott e come affrontare questa frustrazione.

L’Irish Time ha pubblicato i consigli dell’esperta dati ad una donna che viveva questa situazione. Secondo l’esperta la situazione necessita di essere affrontata prendendo in considerazione alcuni consigli:

  • La frequenza non deve mai essere una imposizione

L’esperta ascolta le parole di una donna che si dice frustata dalla sua vita coniugale a causa delle continue lamentele del marito che ogni sera le chiede di avere un rapporto intimo e non accetta rifiuti. La donna ha tentato di andare incontro al partner facendo l’amore tre volte alla settimana ma il partner continua a lamentarsi perchè per lui non è abbastanza per soddisfare il suo desiderio. L’esperta ricorda alla donna che: “Non c’è bisogno di difendere la sua scelta”. Il partner non dovrebbe imporre un rapporto all’altro e l’altro non  dovrebbe giustificare il suo rifiuto. Arrabbiarsi dopo aver ricevuto un rifiuto è una forma di coercizione. “Non devi difendere la tua scelta di non voler fare l’amore a comando, quando ha voglia lui”. Si otterrebbe solo di vivere una relazione che genera stress e ansia e che porterebbe a possibili ritorsioni emotive.

  • Spiegate all’altro cosa aumenterebbe la vostra libido

L’esperta spiega che le forzature sono controproducenti ma si potrebbe optare per il dialogo e dirsi apertamente cosa ci fa venire voglia di fare l’amore. Il partner potrebbe essere premiato se riuscirà ad invogliare e stuzzicare la partner senza forzature. Avere una libido  insaziabile potrebbe rendere vulnerabile l’altro. Fare l’amore è un modo per  collegare intimamente due persone solo se il tutto avviene in maniera spontanea.

  • Evitate le manipolazioni emotive

Una volta che si presenta questo problema e che la coppia decide di affrontarlo affidandosi ad una buona comunicazione, il partner che arde dal desiderio spiegherà alla compagna l’entità del suo desiderio e l’ei risponderà spiegandogli cosa accende il suo desiderio di avere una connessione emotiva. A quel punto si troveranno dei compromessi. L’esperta precisa che: “Non ci devono essere molestie, né bronci, né manipolazioni emotive. e’ necessario rispettare il diritto dell’altro di dire no”. L’eventuale rifiuto del partner va rispettato anche se ci ferisce e dobbiamo imparare ad esprimere il malessere generato dal rifiuto in modo sano e rispettoso.

LEGGI ANCHE —->6 trucchi sexy per risvegliare il calo di desiderio nella coppia

  • Fare in modo che fare l’amore sia piacevole per entrambi

L’esperta consiglia di non avere un atteggiamento coercitivo nei confronti dei bisogni sessuali dell’altro e allo stesso tempo di non cedere alle richieste per sfinimento o per evitare discussioni. Parlare è l’unico modo per non sentirsi respinti o obbligati.  Ciò consentirà una maggiore uguaglianza delle parti nella relazione. Ogni partner dovrebbe assicurarsi che i propri impulsi e il proprio piacere sessuale venga rispettato. Se si ha voglia dell’altro non bisogna pretendere ma stuzzicarlo e farlo cedere appellandosi al desiderio. Fate in modo che la persuasione sia divertente. L’esperta ricorda inoltre di ricorrere all’autoerotismo nel caso in cui esista una evidente differenza nel desiderio sessuale, ma fatelo solo dopo aver comunicato apertamente con il partner.

coppia problemi sessuali
Photo AdobeStock

  • Date spazio alla fantasia

Ci sono moltissimi modi per innalzare il desiderio sessuale all’interno della coppia. Scatenate le vostre fantasie, comunicate i vostri desideri, giocate e mettetevi alla prova, la routine è nemica della coppia tanto quanto l’imposizione. Ricordate che questa condivisione dovrebbe essere una gioia condivisa da entrambi.

Da leggere